Nadal: "Voglio giocare per molto tempo ancora, il tennis mi rende felice"


by   |  LETTURE 2690
Nadal: "Voglio giocare per molto tempo ancora, il tennis mi rende felice"

Rafael Nadal ha giocato solo nove tornei nel corso del 2018, ritirandosi inoltre durante la seconda settimana degli Australian Open e degli Us Open. Lo spagnolo si augura di poter giocare molti più tornei nel 2019 ed ha così risposto alle domande sul suo programma annuale.

Se il mio programma nel 2019 diventasse più leggero di quello stabilito nel 2018, non sarei più un giocatore di tennis. Spero di poter giocare tutti i tornei che voglio, perché il tennis mi rende felice.

Sono stanco di queste domande sul mio programma”. Nadal, che ha disputato la sua ultima partita ufficiale contro Juan Martin Del Potro agli Us Open ad inizio settembre, ha aggiunto: “È stata una stagione difficile a causa degli infortuni.

Non ho avuto la possibilità di giocare sempre. Nonostante ciò, ho vinto cinque tornei importanti su nove giocati, quindi ho espresso un ottimo tennis sul campo. Questa è un’ottima notizia e mi sono divertito molto.

Ho raggiunto traguardi per me incredibili. Ho vissuto tanti momenti fantastici nella mia carriera, quindi non sarebbe giusto parlare solo degli infortuni. Ho avuto l’opportunità di divertirmi in campo, di giocare di fronte al miglior pubblico del mondo e di ottenere molto di più di quanto sognassi da bambino.

Il mio unico obiettivo è continuare a fare le cose che mi rendono felice, ed oggi giocare a tennis mi rende molto felice, quindi voglio farlo per molto tempo ancora”.