Rafael Nadal, niente finalina ad Abu Dhabi: "Ho dolori. Brisbane..."


by   |  LETTURE 4118
Rafael Nadal, niente finalina ad Abu Dhabi: "Ho dolori. Brisbane..."

Dopo la sconfitta contro Kevin Anderson ad Abu Dhabi, maturata col punteggio di 4-6 6-3 6-4, Rafael Nadal ha informato i giornalisti che non giocherà la finale terzo e quarto posto contro Karen Khachanov programmata per sabato alle 14:00 ora italiana.

Nadal non si sente ancora al meglio dopo l'operazione chirurgica effettuata a inizio novembre per rimuovere del liquido presente nella caviglia. "Quando sei stato fuori per tanto tempo e quando sei andato sotto i ferri non troppe settimane fa, è normale avere dei dolori - ha spiegato Nadal, che non gioca un match ufficiale dal 9 settembre quando si è ritirato in semifinale agli US Open contro Juan Martin del Potro -.

Sono soddisfatto di come ho giocato e più o meno contento di come ha tenuto il corpo. Oggi è stato un match duro, di tre set (durato 2 ore e 24 minuti, ndr) e ho chiaramente dei dolori. Mi riposerò due giorni e andrò a Brisbane dove ho in programma di giocare.

La stagione è appena cominciata ed essere qui era un obiettivo, e non era scontato. Lo scorso anno all'ultimo minuto ho dovuto dare forfait e non volevo fare di nuovo lo stesso. Ma devo prendere una decisione, ho trascorso più tempo in campo di quanto pensassi.

Non è il momento di fare un passo indietro ma anzi uno avanti. Ho sofferto tanto a livello di infortuni e non voglio soffrire di più, voglio fare le cose nella maniera corretta. L'obiettivo è essere pronto per gli Australian Open e sono sulla strada giusta per riuscirci, ma non posso prendere rischi".