Bautista: "È un peccato che Nadal non abbia giocato la Davis in Francia"


by   |  LETTURE 808
Bautista: "È un peccato che Nadal non abbia giocato la Davis in Francia"

In una recente intervista, Roberto Bautista Agut ha ricordato la sconfitta subita dalla sua Spagna nella semifinale di Coppa Davis contro la Francia, a Lille, lo scorso settembre. Rafael Nadal era stato ovviamente convocato, ma fu costretto al forfait a causa di un infortunio al ginocchio.

È un peccato che Rafa non abbia potuto esserci perchè è una pedina fondamentale per il nostro team. In ogni caso, quelli che hanno giocato hanno cercato di combattere al massimo, ed io stesso ho avuto la fortuna di giocare la semifinale di Coppa Davis contro la Francia in uno stadio con 27,000 spettatori” ha commentato lo spagnolo.

Parlando del nuovo format della competizione, Bautista ha aggiunto: “Sono completamente favorevole. È pur vero che le date non sono l’ideale, perchè sono state fissate alla fine dell’anno e gli organizzatori cercheranno senz’altro di modificarle.

Ma questo cambio di formato ci dà tre settimane libere durante l’anno e ci consente di avere un bel momento di riposo dopo tante fatiche”. Quest’anno Bauista ha vinto il torneo 500 di Dubai, battendo in finale Lucas Pouille.

È stata una grande settimana” ha commentato l’iberico. “Sapevo di giocare ad un livello molto alto, anche se fino a quel momento i risultati non erano stati quelli sperati; ma quella settimana andò alla grande.

Ho superato alcuni momenti di difficoltà all’inizio, poi mi sono sciolto” ha concluso Bautista.