"Federer, Djokovic e Nadal sono delle persone fantastiche" - zio Toni


by   |  LETTURE 4655
"Federer, Djokovic e Nadal sono delle persone fantastiche" - zio Toni

In un’intervista a NRC, Toni Nadal ha elogiato Roger Federer, Novak Djokovic e suo nipote Rafa per le grandi doti tennistiche e per le fantastiche persone che hanno dimostrato di essere nel corso degli anni.

Federer, Djokovic e Rafael sono dei grandi campioni” , ha dichiarato Toni. “Ma per me è importante che siano persone normali. Non ho mai permesso a Rafa di lanciare o di rompere le sue racchette, perché sono costose e non bisogna mai sprecare i soldi che ti offrono i tuoi genitori.

Non ho mai avuto bisogno di tenerlo con i piedi per terra, lo ha fatto sempre da solo, anche dopo aver vinto tanti tornei. Una volta gli chiesi: ‘Vuoi essere il numero uno del mondo ed essere libero giovedì, venerdì e sabato? È possibile, ma sarà dura.

Vuoi essere il numero uno e lasciare il mondo dopo ogni sconfitta? Chi lo sa, puoi farlo. Ma sarà molto più difficile’ . Il suo sogno era quello di diventare un grande tennista, ma questo non gli ha mai fatto perdere la concezione della realtà.

Sapevamo che ci sarebbero volute migliaia di ore di allenamento. È importante non essere mai soddisfatti, mai. Quando da junior è diventato il campione spagnolo per la prima volta, gli ho detto: ‘Rafa, molti ragazzi hanno raggiunto questo risultato e non hanno sfondato.

Questo è solo l’inizio”. Nadal è tornato ad allenarsi questa settimana a Manacor e tornerà al Mubadala Tennis in Abu Dhabi.