Zhe Li: "Vorrei affrontare Nadal o Djokovic agli Australian Open"


by   |  LETTURE 1018
Zhe Li: "Vorrei affrontare Nadal o Djokovic agli Australian Open"

Il 32 enne Zhe Li, attualmente numero 255 del mondo, si è regalato un sogno a Zhuhai, nel torneo che metteva in palio una wild card per gli Australian Open. Vincendolo, il cinese si è infatti assicurato, per la prima volta in carriera, un posto nel tabellone principale del singolare maschile del primo Major stagionale.

Sono davvero emozionato” ha detto Li. “Questo dimostra che posso ancora essere competitivo a questa età, tutto il duro lavoro ha pagato”. Quando gli è stato chiesto qual è l’avversario che vorrebbe affrontare, il cinese non ha avuto dubbi: “Ci pensavo giusto stamattina” ha ammesso divertito.

Spero che possa essere Rafael Nadal o Novak Djokovic”. Nel femminile, Shuai Peng si è imposta su Kai Chen Chang per 6-2 1-0, approfittando del ritiro dell’avversaria in apertura di secondo set.

Non è mai facile vedere la tua avversaria che si ritira in quel modo, ma fa parte dello sport” ha dichiarato la Peng. “Ovviamente volevo vincere, ma vederla piangere in campo non è stato bello”.

Zhe Li e Shuai Peng hanno giocato una settimana eccellente qui a Zhuhai” ha commentato infine la Direttrice dell’Australian Open Asia-Pacific Wildcard Play-off, Isabelle Gemmel.

Abbiamo anche meritevoli vincitori negli altri tornei: Mao-Xin Gong e Zhang Ze hanno conquistato una wild-card nel doppio maschile, Kai Chen Chang e Ching-Wen Hsu nel doppio femminile. Il giapponese Hikaru Takeda e la coreana Yeon Woo Ku hanno vinto la wild-card juniores maschile e femminile, rispettivamente”.