Rafael Nadal: "Impossibile giocare su erba se ti fa male il ginocchio"


by   |  LETTURE 6143
Rafael Nadal: "Impossibile giocare su erba se ti fa male il ginocchio"

Dati alla mano, la vittoria su Jiri Vesely maturata col punteggio di 6-3 6-3 6-4 è la più importante di tutte per Rafael Nadal. E' la partita che consente allo spagnolo di raggiungere i quarti a Wimbledon per la prima volta dal 2011.

Ecco perchè è "una vittoria e un risultato importante", ha detto Nadal in conferenza stampa. Non sono in finale né ho vinto il titolo, sono venuto per fare un buon risultato e lo scorso anno credevo di poter arrivare a questo turno.

Nel 2012 e 2013 non ero pronto a competere per via del ginocchio. E quando hai le ginocchia malandate, non puoi giocare su erba. Anche se ci provo è impossibile perchè ho bisogno di appoggi stabili nella superficie più instabile di tutte.

Se non ho stabilità negli appoggi, non posso giocare a un livello alto. Detto questo, anche se sto bene posso perdere: nel 2014 la sconfitta con Kyrgios ci stava. Nel 2015 è stato per me un brutto anno in generale ed era normale perdere.

Nel 2016 non ho giocato per il polso e nel 2017 e 2018 ho giocato bene". Quindi sulla sua preparazione per la partita di mercoledì: "Domani (martedì, ndr) guarderò il calcio, cucinerò, guarderò un film e forse giocherò a parchis (un gioco spagnolo, ndr)". .