Novak Djokovic è già arrivato a Wimbledon: il campione serbo vuole provare a giocare

Il campione serbo ha raggiunto l'All England Club

by Antonio Frappola
SHARE
Novak Djokovic è già arrivato a Wimbledon: il campione serbo vuole provare a giocare
© via Instagram Wimbledon - Fair Use

L'arrivo di Novak Djokovic a Wimbledon era previsto domani, ma il campione serbo ha deciso di non perdere ulteriore tempo e ha già raggiunto l'All England Club quest'oggi. Sono trascorsi diciotto giorni dall'intervento a cui si è sottoposto al ginocchio destro dopo l'infortunio subito al Roland Garros, dove ha vinto il match contro Francisco Cerundolo nonostante la lesione al menisco.

Il belgradese, però, è stato costretto a rinunciare al quarto di finale con Casper Ruud per operarsi e iniziare la riabilitazione a Belgrado.

Novak Djokovic è già arrivato a Wimbledon: il campione serbo vuole provare a giocare

Djokovic ha mostrato i progressi compiuti giorno dopo giorno sui propri account social e nell'ultimo video pubblicato si è intravisto il lavoro svolto sul campo con la racchetta.

Il 37enne è tornato ad allenarsi sul cemento: un segnale che molti hanno interpretato come tentativo di giocare Wimbledon.

Quella che sembrava solo una suggestione, potrebbe invece trasformarsi in realtà nel caso in cui il suo corpo dovesse rispondere bene agli allenamenti sull'erba.

Come comunicato dal profilo ufficiale dei Championships, Djokovic è arrivato a Wimbledon e ha già scambiato qualche colpo in uno dei campi secondari. Il serbo non ha ancora preso alcuna decisone ufficiale e la sua presenza nel terzo Slam stagionale resta in forte dubbio, perché l'infortunio occorso al Roland Garros è serio e non gli permette di correre rischi.

Sullo sfondo ci sono infatti i Giochi Olimpici di Parigi 2024, un evento a cui vuole partecipare per provare a conquistare la medaglia d'oro.

Novak Djokovic Wimbledon
SHARE