Roddick dubbioso sulle possibilità di Novak Djokovic al Roland Garros

Il tennista serbo vive un momento piuttosto difficile

by Redazione
SHARE
Roddick dubbioso sulle possibilità di Novak Djokovic al Roland Garros
© Mike Hewitt/Getty Images

Novak Djokovic è ancora numero uno al mondo, ma il suo 2024 è stato piuttosto difficile. Il fuoriclasse serbo è ancora a 0 titoli in questo 2024 e anche a Roma ha mostrato un rendimento davvero deludente.

Nessuno se lo sarebbe mai aspettato, ma Djokovic ha ceduto con un clamoroso 6-2;6-3 contro la rivelazione cilena Tabilo. Sfida mai in discussione e che ha mostrato un Nole 'lontano parente' di quello che lo scorso anno ha vinto tre tornei del Grande Slam e Atp Finals a fine anno.

Stavolta è totalmente diverso e Djokovic arriverà agli Open di Francia con 0 titoli all'attivo e una preparazione piuttosto inadeguata, pochi match su terra battuta. Anche per questo il tennista ha deciso di chiedere una wildcard del tennista serbo per il torneo Atp di Ginevra.

Numeri alla mano Djokovic è 12-5 in questa stagione e ha un record di 5 vittorie e 2 sconfitte invece su terra battuta. Intervenuto nel suo consueto podcast Served with Andy Roddick' l'ex campione di tennis americano ha analizzato le difficoltà del tennista di Belgrado ed ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Inizialmente chiunque di noi sarebbe scioccato nel vedere Djokovic in difficoltà nei primi turni al Roland Garros.

La realtà dei fatti è che, soprattutto in caso di un sorteggio non semplice, Nole potrebbe trovare difficoltà fin da subito e questo lo sappiamo tutti". Roddick ha proseguito: "Negli ultimi 15 anni non ci sono mai stati interrogativi così forti su Djokovic come in questa stagione.

Tutti ora sareste pronti a criticarmi e a dire che lui è migliore di me, ma questa è la verità. Se ancora deve vincere un torneo non lo riesci a vedere come favorito al Roland Garros, e se non si è d'accordo su questo si tratta semplicemente di negazione".

Infine Roddick ha parlato: "Olimpiadi? Non manca molto e sinceramente pensavo che a un certo punto della stagione avrebbe accelerato ma le cose invece non sono andate così", la chiosa finale dell'ex tennista.

Novak Djokovic Roland Garros
SHARE