Andy Roddick: "GOAT? Considerando i numeri, è da pazzi non scegliere Novak Djokovic"

L'americano ha espresso la sua opinione sulla questione GOAT

by Antonio Frappola
SHARE
Andy Roddick: "GOAT? Considerando i numeri, è da pazzi non scegliere Novak Djokovic"
© Julian Finney/Getty Images

Sono due le correnti di pensiero che alimentano l'infinito dibattito su chi sia il più grande di tutti i tempi. La prima conferisce maggiore peso ai risultati conseguiti sul campo e, quindi, predilige i numeri e i trofei aggiunti in bacheca; la seconda, invece, punta tutto sull'impatto che un giocatore ha avuto sul mondo del tennis e sulle emozioni regalate agli appassionati.

Da ormai più di dieci anni, considerando le grandi imprese compiute, la questione GOAT è diventata un affare a tre tra Roger Federer, Novak Djokovic e Rafael Nadal.

Roddick: "È da pazzi considerare i numeri e dire che Djokovic non sia il GOAT"

Andy Roddick ha manifestato il suo chiaro punto di vista sulla vicenda.

"Ciò che rende la questione GOAT molto strana è che non troviamo mai una soluzione definitiva. La stessa cosa accade nel basket con LeBron James e Michael Jordan. C'è sempre qualcosa che può essere utilizzata contro i numeri.

Ma la matematica non è così, non si preoccupa delle sensazioni dei tifosi. Se analizzi i curriculum dei Big 3 e ne scegli uno diverso da quello di Djokovic, sei pazzo. È molto semplice" , ha detto l'americano nel podcast Served with Andy Roddick.

"Puoi sostenere che ti piaccia di più l'uno o l'altro, ma se credi che Novak non sia il GOAT considerando i numeri, è come essere ignoranti. Alle persone piacciono le cose semplici. Forse il gioco di Djokovic non è facile da semplificare per uno spettatore di tennis inesperto.

Ho sempre pensato che quello che fa non è facile da valorizzare e comprendere per qualcuno che non capisce bene questo sport. Ha una precisione incredibile, ti distrugge e ti costringe a correre rischi impossibili. Lui sa che l'avversario non potrà mai farlo per tre o quattro ore.

Vedi Federer e ti rendi conto di quanto sia incredibile il suo tennis. Mentre Nadal stupisce chiunque con la sua intensità, ma è più difficile capire la grandezza di Djokovic" .

Andy Roddick Novak Djokovic
SHARE