Novak Djokovic, numeri da vero GOAT: il serbo doppia Rafael Nadal

Il serbo è già certo di rimanere numero uno del mondo almeno fino al 1° aprile e doppierà le settimane di Nadal

by Andrea Tebaldi
SHARE
Novak Djokovic, numeri da vero GOAT: il serbo doppia Rafael Nadal
© Daniel Pockett/Getty Images

Con l'infortunio di Carlos Alcaraz a Rio de Janeiro e conseguente ritiro dal torneo del giocatore spagnolo, Novak Djokovic è sicuro di rimanere numero 1 del mondo almeno fino a lunedì 1 aprile 2024, data di uscita della classifica dopo il Master 1000 di Miami, secondo appuntamento del Sunshine Double che si apre con il torneo di Indian Wells.

Alcaraz infatti lunedì perderà i 300 punti della finale dell'anno scorso di Rio de Janeiro e per le "cambiali" pesanti che avrà a marzo (nel 2023 vittoria a Indian Wells e semifinale a Miami) matematicamente non può raggiungere Djokovic.

Un Djokovic che a marzo avrà tutto da guadagnare poi e nulla da perdere visto che l'anno scorso per il suo status di non vaccinato non ha potuto recarsi negli Stati Uniti a giocare i due tornei di Indian Wells e Miami.

Tornei che invece quest'anno può giocare.

Le settimane di Djokovic come numero uno del mondo, il serbo migliora ulteriormente il suo record

Novak Djokovic è già il giocatore che attualmente nella storia del tennis è stato numero 1 al mondo per il maggior numero di settimane.

E curiosità vuole che con questa certezza di rimanere al vertice della classifica almeno fino al 1° aprile tocchi quota 418 settimane al primo posto della classifica Atp. E doppi Rafael Nadal che è stato al vertice per 209 settimane nella sua carriera, esattamente la metà.

Vediamo da chi è composta la top 10 dei giocatori rimasti per più settimane al vertice della classifica mondiale. Novak Djokovic guida questa classifica di settimane al vertice della classifica Atp: al momento sono 413, come detto, con la certezza che diventeranno almeno 418.

Secondo posto per Roger Federer numero 1 per 310 settimane, terza posizione per Pete Sampras con 286 settimane. Seguono nella top 10 al quarto posto Ivan Lendl con 270; quinto Jimmy Connors con 268; sesto appunto Rafael Nadal con 209; settimo John McEnroe con 170, poi ottavo Bjorn Borg con 109, Andre Agassi nono con 101. Chiude la classifica dei primi 10 Lleyton Hewitt con 80 settimane.

Novak Djokovic Rafael Nadal
SHARE