Novak Djokovic in vacanza in Italia, ecco le mete scelte dal numero 1 del mondo

Novak Djokovic è atterrato sabato 3 febbraio all'aeroporto di Bolzano: qualche giorno tra i monti a ricaricare le pile

by Andrea Tebaldi
SHARE
Novak Djokovic in vacanza in Italia, ecco le mete scelte dal numero 1 del mondo
© Darrian Traynor-Getty Images

Novak Djokovic ha scelto l'Italia per un periodo di vacanza. Il numero 1 del mondo dopo la sconfitta a Melbourne in semifinale per mano di Jannik Sinner ha deciso di prendersi una pausa dal tennis e non ha in programma di giocare nessun torneo nel mese di febbraio.

Nemmeno l'amato appuntamento da lui spesso frequentato di Dubai. E Nole Djokovic ieri insieme a tutta la sua famiglia è arrivato in Italia. Tanti gli appassionati di tennis che l'hanno notato ed è scattata subito la caccia alla foto.

Novak Djokovic in vacanza in Alto Adige

Il numero 1 del mondo è atterrato all'aeroporto di Bolzano e c'è in programma una vacanza di qualche giorno in Alto Adige. Relax tra i monti in queste vacanze altoatesine.

Come afferma il quotidiano Alto Adige, Djokovic è atterrato nella giornata di sabato 3 febbraio. Le mete scelte in questi giorni da Djokovic dovrebbero essere tra le altre l’Alpe di Siusi e la Val Gardena, località già frequentate dal fuoriclasse serbo anche in passato, l’ultima volta nel febbraio 2020.

Sul web si notano foto che ritraggono il serbo nella hall dell'aeroporto e anche all'esterno. Naturalmente l'arrivo del tennista serbo non è passato inosservato e moltissimi presenti non hanno perso l'occasione di fare fotografie e scattare foto con il 24 volte campione Slam che ben presto sono diventate virali sui social Djokovic adora queste zone dell'Alto Adige.

Non è la prima volta che le visita visto che è stato tra le montagne nell'estate del 2018, del 2019, e come detto di nuovo nell'inverno del 2020. Il fuoriclasse serbo che non ha giocato il turno di Coppa Davis con la sua Serbia eliminata dalla Slovacchia, dopo avere ricaricato le pile riprenderà gli allenamenti.

Dovrebbe rientrare nel circuito nel mese di marzo al Master 1000 di Indian Wells. E farà il suo ritorno dopo un'assenza nel Sunshine Double legata al suo status di non vaccinato con conseguente impedimento al tempo di recarsi negli Stati Uniti.

Novak Djokovic
SHARE