Tom Brady e l'esempio di Novak Djokovic: "A volte può capitare che..."

Curioso paragone che vede protagonista il numero uno al mondo

by Mario Tramo
SHARE
Tom Brady e l'esempio di Novak Djokovic: "A volte può capitare che..."
© Clive Brunskill/Getty Images

Nel mondo dello sport sono pochi gli atleti capaci di fare la storia e restare nella storia della propria disciplina. Nel calcio conosciamo Maradona e Pelé, nella Formula Uno Schumacher e il neo ferrarista Lewis Hamilton e possiamo avere davvero tanti esempi.

Nel tennis sono tre i tennisti che vengono accomunati al titolo di GOAT, miglior sportivo della propria disciplina. Parliamo ovviamente dei Big Three, Roger Federer, Rafa Nadal e ovviamente l'attuale numero uno al mondo Novak Djokovic.

Il campione balcanico è un esempio di disciplina, un tennista che riesce a conservarsi e dare il meglio nonostante il passare degli anni. La leggenda della NFL Tom Brady è intervenuto nel corso della trasmissione The Herd con Colin Cowherd ed hanno discusso riguardo i campioni in ogni sport e gli imminenti impegni del Superbowl con i Kansas City Chiefs che affronteranno i San Francisco 49ers.

Brady è in pensione dal Febbraio 2023 e ha utilizzato Novak Djokovic come esempio a livello sportivo. Nole non molla mai, anzi talvolta nonostante i suoi numeri parlino chiaro, ha cominciato il match in sordina per poi reagire alla grande e conquistare straordinarie vittorie.

Per questo Brady ha usato Djokovic come vero esempio a livello sportivo. Brady ha fatto riferimento a match dove squadre o atleti partono in sordina per poi reagire alla grande, in questo ha preso esempio l'attuale numero uno al mondo: "Spesso ho visto Novak Djokovic perdere il primo set e poi all'improvviso reagire", e Brady ha usato paragoni con risultati tennistici rivelando: "Non c'è bisogno di vincere sempre 6-0;6-0, a volte puoi perdere qualcosa e magari iniziare non benissimo.

Non dipende solo da te, ci sono anche gli avversari e anche loro hanno un piano. Pian piano il gioco va avanti e ognuno di noi capisce qual è il piano giusto, cosa serve per attaccare e all'occorrenza contrattaccare".

Novak Djokovic e Tom Brady sono due leggende dei loro rispettivi sport e hanno anche un ottimo rapporto. Al Roland Garros 2023 Brady era al box del campione serbo ed ha assistito alla fantastica vittoria della stella balcanica.

Brady era accanto alla moglie di Djokovic nella finale del Roland Garros contro Ruud e mesi dopo ha preso parte sempre al box del serbo alla finale degli Us Open. Più volte Nole ha sottolineato il grande rapporto tra loro e stavolta è stato Tom a citare le sue gesta.

Novak Djokovic
SHARE