Nicolas Massu: "Novak Djokovic è ancora il favorito nei tornei del Grande Slam"

L'oro olimpico di Atene 2004 si dice convinto che il serbo possa essere ancora competitivo ai massimi livelli

by Andrea Tebaldi
SHARE
Nicolas Massu: "Novak Djokovic è ancora il favorito nei tornei del Grande Slam"
© Cameron Spencer-Getty Images

Anche se la sconfitta nella semifinale degli Australian Open è stata dura da digerire da parte di Novak Djokovic, continuano ad arrivare opinioni di ex giocatori che ritengono che questo non sia l'inizio della fine della carriera del tennista serbo.

Anzi, come ha affermato Rod Laver, da questa sconfitta imparerà molte cose. A parlare in sostegno di Novak Djokovic arriva anche Nicolas Massu, ex giocatore cileno arrivato al numero 9 del mondo e che principalmente è ricordato per avere vinto la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Atene 2004 sia nel singolare maschile che nel doppio in coppia con Fernando Gonzalez.

Medaglie che restano ancora oggi le uniche due medaglie d'oro che ha conquistato il Cile in tutta la storia dei Giochi Olimpici estivi.

Massu: "Novak Djokovic è ancora il numero 1 e il favorito nei tornei del Grande Slam"

Nicolas Massu ha le idee chiare e il fatto che Jannik Sinner abbia battuto Djokovic in semifinale agli Australian Open non gli fa pensare che il serbo possa essere in declino: "Novak è ancora il numero 1 del mondo ed è ancora il favorito per vincere i titoli del Grande Slam quest'anno.

Ha una condizione fisica straordinaria a 36 anni ed è ancora estremamente competitivo". "L'anno scorso - continua il giocatore cileno nel corso di un'intervista a SportKlub - ha realizzato qualcosa di incredibile vincendo 3 Slam su 4.

Rispetto molto Novak e lo conosco da molto tempo. Ricordo che vinse il suo primo titolo contro di me ad Amersfoort nel 2006 ed è ancora al top oggi. Sono sicuro che può ancora vincere gli Slam". "C'è grande competizione, certo ci sono altri favoriti, ma non bisogna mai lasciare Novak da parte.

Sarà un anno interessante, questo è sicuro. Non ho dubbi sulle sue prestazioni e sulla capacità di vincere ancora dei tornei importanti come gli Slam".

Novak Djokovic
SHARE