Novak Djokovic nella storia: Roger Federer raggiunto ancora



by REDAZIONEMIA

Novak Djokovic nella storia: Roger Federer raggiunto ancora
© Clive Brunskill/Getty Images

Il numero uno al mondo Novak Djokovic ha avuto un 2023 quasi perfetto. Ha vinto quasi tutto e una delle poche battute d'arresto è arrivata pochi giorni fa, fortunatamente arrivata da parte dei nostri colori. La sconfitta contro Jannik Sinner nella semifinale di Davis - prima in singolare e poi nel doppio - resterà nella storia del tennis.

Questo per tanti motivi, in primo luogo perché ha praticamente consentito all'Italia di vincere la seconda Coppa Davis della sua storia, ben 47 anni dopo la prima. Sono arrivate tante delusioni per i nostri colori ma ora Jannik Sinner ci ha finalmente donato il sorriso.

E quei tre match point sprecati riecheggeranno nuovamente nella mente del campione di Belgrado. E Nole sicuramente arriverà nel 2024 più carico che mai: il numero uno al mondo non vuole mollare ed è carico a mille in vista della nuova stagione, sicuramente con nuovi stimoli.

Ma nel 2023 ha raggiunto nuovi incredibili record. In questa stagione il campione serbo ha vinto tre titoli del Grande Slam, è tornato numero uno al mondo e ha vinto per l'ennesima volta le Atp Finals. Superate le 400 settimane in vetta al Ranking Atp, diventato il tennista più vincente di sempre e Nole ha raggiunto l'ennesimo grande record della sua straordinaria carriera.

Novak Djokovic ha vinto per almeno due volte nella sua carriera tre titoli del Grande Slam. Raggiunto quindi Roger Federer, i due sono gli unici due tennisti della storia di questo sport ad aver vinto per più di una stagione tre titoli del Grande Slam.

L'ennesima statistica che celebra i record del campione serbo che continua a vincere e continua a riscrivere la storia di questo sport.

Novak Djokovic Roger Federer