Troicki sulla Coppa Davis: "Con Novak Djokovic in squadra si può fare tutto"

Il capitano della squadra serba ha elogiato il proprio campione

by Gianluca Ruffino
SHARE
Troicki sulla Coppa Davis: "Con Novak Djokovic in squadra si può fare tutto"
© Aitor Alcalde/Getty Images for ITF

Novak Djokovic vuole la Coppa Davis. Sono stati sorteggiati gli accoppiamenti per le final 8 della competizione intercontinentale, in programma a Malaga dal 21 al 26 novembre, e la Serbia di Novak Djokovic si troverà di fronte la Gran Bretagna ai quarti di finale.

La nazionale del 24 volte campione slam ha superato i gironi piazzandosi al secondo posto, alle spalle della Repubblica Ceca, eliminando la Spagna orfana di Carlos Alcaraz. Anche Djokovic ha voluto contribuire alla qualificazione della sua nazionale, vincendo il proprio match di singolare contro Alejandro Davidovich Fokina.

La nazionale balcanica è convinta di poter arrivare fino in fondo: parola di Viktor Troicki, capitano della squadra serba di Coppa Davis. In un’intervista a Sport Klub, il capitano ha dichiarato che, con Novak Djokovic a disposizione, crede che la sua squadra possa conquistare il successo.

Le parole di Viktor Troicki

Il capitano serbo, protagonista in campo insieme a Nole nel 2010 del primo e ultimo successo in Coppa Davis della propria nazionale, crede nelle potenzialità dei suoi giocatori. “Crediamo nella nostra squadra, con Novak possiamo fare tutto.

Spero che gli altri giocatori siano pienamente preparati non solo per i quarti di finale, ma per l'intero torneo. Spero per il meglio” ha dichiarato Troicki. Sulla squadra britannica, prossima avversaria ai quarti: “I britannici hanno davvero molti giocatori, sono misti in singolare.

Norrie ed Evans sono al top, Draper sta tornando, può giocare bene. Murray, con la sua esperienza, aiuta sicuramente molto la squadra. Hanno anche una buona squadra di doppio. Secondo me, la Gran Bretagna è una squadra davvero scomoda (da affrontare)”.

Anche per Novak Djokovic l’obiettivo è la vittoria. La scorsa settimana, il 36enne serbo aveva sottolineato che vincere un altro titolo di Coppa Davis è la sua priorità. "La mia priorità sarà vincere la Coppa Davis.

Spero che questo avvenga passo dopo passo. Il primo passo è stato fatto senza di me, vincendo contro la Corea del Sud per 3:0 due giorni fa. Sono venuto qui per contribuire al trionfo generale della Serbia. L'obiettivo è qualificarsi per il torneo finale di Malaga e andare dove non abbiamo giocato l'anno scorso", aveva detto Djokovic a Sport Klub.

Coppa Davis Novak Djokovic
SHARE