Novak Djokovic torna a Cincinnati, Sinner e non solo: cammino durissimo

Non sarà un rientro facile per il campione serbo a Cincinnati

by Mario Tramo
SHARE
Novak Djokovic torna a Cincinnati, Sinner e non solo: cammino durissimo

Non scende in campo dalla finale di Wimbledon, una batosta che, come ammesso anche dal suo coach Goran Ivanisevic, ha fatto davvero male. Una sconfitta in un match dove entrambi hanno dato il 100 % ma alla fine ha trionfato Carlos Alcaraz.

Ora Novak Djokovic si è preso qualche settimana di vacanza, ha saltato il Masters 1000 di Toronto e scenderà in campo settimana prossima a Cincinnati. Tutti i big in campo e Nole comincerà la rincorsa con l'obiettivo di scavalcare il grande rivale spagnolo.

Il tabellone del suo rientro nel 1000 non è semplicissimo e si vedrà davanti diversi ostacoli. Il talento di Belgrado partirà come testa di serie numero due e rischia subito un avversario tutt'altro che semplice.

Nole affronterà il vincente di uno dei match più interessanti del primo turno, la sfida tra lo spagnolo Alejandro Davidovich Fokina (tra i protagonisti a Toronto) e l'argentino Etcheverry, una delle rivelazioni di questo 2023.

Agli Ottavi ci sarà invece uno tra Cameron Norrie e Gael Monfils, non testa di serie ma comunque ostacolo sempre pericoloso. Grande attesa per i Quarti di finale dove potremmo vedere la sfida tra Novak Djokovic e Jannik Sinner, con l'azzurro che vorrebbe prendersi la rivincita di Wimbledon.

Non semplice però perché non solo Sinner, l'azzurro è uno dei candidati a sfidare Djokovic ai Quarti e oltre a lui ci sono Taylor Fritz o sorprese come il ceco Jiri Lehecka. Per Nole occhio alla possibile semifinale visto che potrebbe beccare la testa di serie numero tre Daniil Medvedev, o in alternativa il danese Holger Rune, tennista che già lo ha sconfitto in passato (finale di Parigi-Bercy 2022).

Un cammino durissimo per l'esperto e leggendario campione serbo con il suo avversario che ha invece un tabellone più morbido. In finale Djokovic potrebbe affrontare Carlos Alcaraz che, dopo la brutta sconfitta di Toronto, proverà a tornare alla vittoria nel 1000 tanto atteso di Cincinnati.

Djokovic contro Alcaraz, la sfida ricomincia e in palio c'è la vetta del circuito Atp, i tifosi non vedono l'ora. Photo Credit: Official Twitter Wimbledon

Novak Djokovic
SHARE