Djokovic, parla papà Srdjan: "Il mio desiderio è che Novak si ritiri a fine 2024"



by MARTINA SESSA

Djokovic, parla papà Srdjan: "Il mio desiderio è che Novak si ritiri a fine 2024"
Djokovic, parla papà Srdjan: "Il mio desiderio è che Novak si ritiri a fine 2024"

Srdjan Djokovic ha un sogno: che suo figlio Novak si ritiri alla fine della stagione 2024. Il tennista serbo, attuale numero due del mondo, ha dato segnali contrastanti rispetto a quanto spera suo padre, vincendo i primi due titoli del Grande Slam in programma quest'anno, ossia Australian Open e Roland Garros.

Eppure, è proprio il padre a spiegare perché vorrebbe questo per suo figlio. “Per quanto riguarda i miei desideri per lui, li ha già esauditi tutti sette-otto anni fa. Il resto è questo fantastico bonus”, ha detto Srdjan Djokovic nel documentario di Sportal “Novak Djokovic – Untold Stories”, come riportato da Tennis Major.

“Il tennis è solo un segmento della sua vita, non tutta la sua vita. Mi aspetto che venga riconosciuto anche per le cose che farà dopo la fine della sua carriera, dopo che lascerà il mondo del tennis, cosa che spero accadrà il prossimo anno”, ha proseguito Srdjan parlando di suo figlio.

Le parole sul ritiro

“Non è la fine, ma tra un anno e mezzo: è questo il mio desiderio come padre. È fisicamente e mentalmente un lavoro molto impegnativo. Si dedica a questo da 30 anni e non toglie il piede dall'acceleratore, non c'è molto tempo per altre cose nella vita”, ha concluso Djokovic senior. La mamma di Novak, Dijana, è anche lei presente nel documentario.

Lei è più chiara su quello che potrebbe essere il futuro di suo figlio e su quali sono i suoi desideri: “Dipende tutto da lui. Per quanto mi riguarda può ritirarsi subito, ha vinto tutto”. Parole che sono in contrasto con ciò che Novak Djokovic fa e dice.

Attuale numero due sia del ranking sia della Race e trionfatore in due du tre Slam disputati, con finale a Wimbledon, il serbo ha ancora elargito grandi sentenze sulla sua condizione fisica. “36 sono i nuovi 26”, ha ripetuto più volte il ventitré campione Slam quando ha affrontato e sconfitto un giocatore della Next Gen.

Alle condizioni attuali, sembra difficile che Novak Djokovic possa esaudire i desideri del padre. Photo credits: Getty Images