Wimbledon, esordio vincente per Novak Djokovic: "So di poter giocare meglio"

Il numero due del mondo ha battuto Cachin all'esordio in tre set e continua la sua striscia di imbattibilità all'All England Club

by Martina Sessa
SHARE
Wimbledon, esordio vincente per Novak Djokovic: "So di poter giocare meglio"

Novak Djokovic vince la partita d'esordio a Wimbledon. Il dteentore del titolo batte Cachin in tre set e si assicura il secondo turno all'All England Club. "Ottimo finire la partita oggi, innanzitutto. Un po' di circostanze strane con il tetto chiuso e la partita che è iniziata nuovamente dopo quasi un'ora e mezza.

Ma è una sensazione che nessun altro torneo al mondo ti dà quando entri sul campo centrale di Wimbledon da campione in carica, sull'erba fresca. È fantastico, fantastico essere tornato a un torneo da sogno e riuscire ad archiviare la prima partita. È stata una prestazione solida.

So che posso sempre giocare meglio, ma allo stesso tempo dopo una lunga stagione sulla terra battuta, arrivando a Wimbledon senza alcun torneo di preparazione, evento preliminare, qualsiasi partita ufficiale sull'erba, era prevedibile che probabilmente non avrei espresso il 100% del livello del mio tennis.

Mi sono già trovato in queste situazioni, quindi spero che con il progredire del torneo aumenterò anche il mio livello”, ha esordito in conferenza stampa il tennista di Belgrado.

La tensione del campione

Ventinove vittorie consecutive per Novak Djokovic, che però, avverte ancora tensione quando scende in campo.

“I nervi ci sono sempre, ovviamente, perché stai giocando davanti allo stadio gremito in uno dei campi da tennis più importanti del mondo. Nonostante abbia avuto tanta esperienza, tante partite su quel campo, sento ancora i nervi.

È normale sentire i nervi. È solo una questione di come ti adatti e ovviamente concentri la tua attenzione sull'essere produttivo con te stesso”, ha detto il numero due del mondo. Il serbo ha poi raccontato lo show: quando aleggiava il dubbio sulla lunga pausa dopo la pioggia e sul rientro in campo, il campione Slam ha iniziato ad asciugare il campo.

“Siamo andati a controllare quando il giudice di sedia non sapeva cosa fare. Siamo entrati e ho provato a fare qualcosa con l'asciugamano, portando solo un po' di risate e intrattenimento per la folla”, ha concluso il tennista serbo in conferenza stampa. Photo credits: Reuters

Wimbledon Novak Djokovic
SHARE