Nielsen esplode: "Rune è onesto, l'esatto contrario di Novak Djokovic"

Le dichiarazioni del doppista nordico fanno molto discutere

by Mario Tramo
SHARE
Nielsen esplode: "Rune è onesto, l'esatto contrario di Novak Djokovic"

Il tennista danese Holger Rune è uno dei talenti più puri del circuito. Insieme al numero uno al mondo Carlos Alcaraz e al nostro Jannik Sinner viene identificato da molti come l'erede dei Big Three e di conseguenza questi sportivi sono molto attenzionati dai media.

Holger sta pian piano avvicinando la vetta della classifica, ha ottenuto lo scorso anno un grande risultato vincendo il Masters 1000 di Parigi-Bercy, trionfando in rimonta su una leggenda di questo sport come Novak Djokovic.

Nonostante ciò Rune viene considerato come 'un antipatico del tennis', talvolta i suoi atteggiamenti non piacciono e vengono aspramente criticati. Basti pensare all'ultimo torneo che lo ha visto protagonista la settimana scorsa con il match contro Lorenzo Musetti.

L'azzurro ha colpito (involontariamente) Rune con uno smash e Rune se l'è legata al dito totalmente, gelando tutti nel post partita: “Può fare quello che vuole. Non è certo la migliore cosa da fare, ma è legale.

Può colpire la palla dove vuole. Mi ha fornito ulteriori motivazioni per batterlo. Sono felice di aver superato Musetti in due set. Io sono in semifinale; lui no. Quindi sono felice”. Parole che hanno acceso il dibattito e che hanno posto Rune nel mirino della critica.

Il connazionale di Holger, il campione di doppio del passato Frederik Nielsen ha difeso Holger e ha usato un paragone per criticare aspramente Novak Djokovic. Ecco le sue parole ai microfoni di Spilxperten: "Holger è un tennista molto bravo, sempre molto onesto con sé stesso e con gli altri.

Parliamo di un ragazzo con grande personalità, spirito e che offre risposte originali. È sempre sé stesso quando gioca in campo, dice tutto senza paura e non gli interessa quello che pensano di lui. È l'esatto contrario di quello che fa Novak Djokovic, un tennista che non mi piace affatto.

Lui non è fedele a se stesso, cerca sempre di mostrarsi diverso da come invece è realmente e secondo me non ne ha bisogno". Photo Credit: Getty Images

Novak Djokovic
SHARE