Nikola Jokic esalta Novak Djokovic: "Voglio essere come lui"

Il due volte MVP della regular season NBA ha speso parole di grande ammirazione per il campione serbo

by Antonio Frappola
SHARE
Nikola Jokic esalta Novak Djokovic: "Voglio essere come lui"

Novak Djokovic non ha mai nascosto l’ammirazione che nutre nei confronti dell’amico e connazionale Nikola Jokic. Il cestista serbo, a suon di record e prestazioni da urlo, ha portato per la prima volta i Denver Nuggets alle Finals NBA eliminando con un netto 4-0 i Los Angeles Lakers della leggenda LeBron James.

Jokic è stato premiato con il titolo di MVP delle Western Conference Finals e avrà la possibilità di conquistare il titolo NBA nelle prossime settimane.

Jokic elogia Novak Djokovic: "Voglio essere come lui"

Djokovic ha celebrato il successo del due volte MVP della regular season sul proprio account Instagram.

In conferenza stampa, Jokic ha ricambiato i complimenti e speso parole di grande ammirazione per il belgradese. “Rappresenta la Serbia in un palcoscenico molto più grande. È davvero un idolo per tutti i ragazzi in Serbia, e non solo per quello che fa sul campo da tennis.

È importante quello che riesce a fare attraverso la sua Fondazione. Voglio essere come lui” , ha dichiarato Jokic. Djokovic, al Roland Garros nel 2021, ha indossato la maglietta di Jokic per festeggiare la sua vittoria del premio di MVP durante una delle sessioni di allenamento.

Il campione serbo scenderà in campo al Roland Garros dopo alcune prestazioni non all'altezza delle aspettative sulla terra battuta. Djokovic è stato eliminato al secondo turno al Masters 1000 di Monte-Carlo e si è fermato ai quarti di finale sia al torneo ATP 250 di Banja Luka che agli Internazionali BNL d'Italia.

Il serbo ha sempre cercato di raggiungere la sua migliore forma in vista dei tornei del Grande Slam, ma quest'anno dovrà superarsi per lanciare l'assalto al 23esimo Major. La sconfitta subita contro Holger Rune a Roma è valsa due posizioni in classifica a Djokovic, che al Roland Garros sarà la testa di serie numero tre.

Il rischio è quello di capitare nella stessa parte di tabellone di Carlos Alcaraz. Photo Credit: Pavle Knezevic/ Mondo

Novak Djokovic
SHARE