Djokovic ai media Serbi: "Nei prossimi giorni saprete tutto sul mio infortunio"

Djokovic terrà nei prossimi giorni una conferenza stampa

by Gennaro Di Giovanni
SHARE
Djokovic ai media Serbi: "Nei prossimi giorni saprete tutto sul mio infortunio"

Questo inizio di stagione ha visto il ritorno in grande stile di uno degli interpreti più importanti di questo sport, Novak Djokovic. Dopo un 2022 caratterizzato da tante luci e ombre, dovute principalmente alla decisione di non vaccinarsi contro il Coronavirus, che ne hanno causato l’esclusione da alcuni degli eventi più importanti del calendario Atp, il fuoriclasse Serbo ha iniziato il nuovo anno vincendo tutto ciò che poteva vincere, ovvero il torneo 250 di Adelaide e gli Australian Open.

Il ritorno nella prima posizione del Ranking, a scapito di Carlos Alcaraz, è stata la naturale conseguenza del rendimento altissimo di “Nole”, che già alla fine dello scorso anno aveva vinto il 6°titolo alle Atp Finals di Torino.

Djokovic parlerà in conferenza stampa del suo infortunio

“Nole” poco dopo la vittoria del titolo, ha annunciato che avrebbe potuto offrire prove del suo infortunio accusato durante il Major Australiano.

Craig Tiley, il direttore del torneo, ha difeso il campione Balcanico dalle critiche, aggiungendo che ha gareggiato con uno strappo al bicipite femorale di tre centimetri. ll media serbo Sportal ha aspettato Nole fuori dai suoi allenamenti a Belgrado per cercare di ottenere una dichiarazione dal numero uno del mondo: hanno trovato un Djokovic disponibile, che ha scattato foto con tutti i presenti e che ha dato un importante aggiornamento sui prossimi giorni.

"Tra qualche giorno dirò tutto. Ora però non posso anticipare nulla, mi dispiace. Ho deciso di tenere una conferenza stampa. Lì risponderò a tutte le vostre domande. L'ho già organizzata con il mio team di comunicazione, gli inviti per la stampa arriveranno presto" ha svelato Djokovic.

Il 22 volte campione Slam, secondo i media serbi ha svolto l’allenamento senza particolari problemi. Non c’è traccia di alcun tipo di fasciatura, prova del fatto che l’infortunio sia ormai stato smaltito.

Insieme a Novak c'erano Viktor Troicki, capitano della squadra serba di Coppa Davis e attuale allenatore del Centro Tennis serbo, Claudio Zimaglia, il suo nuovo fisioterapista, e Marco Panichi, il suo preparatore atletico.

Djokovic stando alle ultime ripartirà dall’Atp di Dubai, in programma tra una settimana. Photo Credit: Getty Images

SHARE