Novak Djokovic si sta allenando: arriva un grosso indizio sul suo calendario

Novak Djokovic ha iniziato la stagione nel migliore dei modi

by Simone Brugnoli
SHARE
Novak Djokovic si sta allenando: arriva un grosso indizio sul suo calendario

Novak Djokovic ha iniziato la stagione nel migliore dei modi, aggiudicandosi il suo decimo Australian Open in carriera e tornando in vetta al ranking ATP. Il fenomeno serbo ha lasciato per strada un solo set a Melbourne Park, confermando di avere un feeling davvero speciale con questo torneo.

Oltre ad aver scalzato dal trono Carlos Alcaraz, il 35enne di Belgrado ha agganciato il suo eterno rivale Rafael Nadal in testa alla classifica all-time degli Slam. Nole andrà a caccia del sorpasso già al Roland Garros, in programma a fine maggio sulla terra rossa di Parigi.

Viste le precarie condizioni di Rafa, sono in molti a ritenere che il ‘Djoker’ possa ambire nuovamente al ‘Calendar Grand Slam’. Il pupillo di Goran Ivanisevic aveva già sfiorato quest’impresa titanica nel 2021, quando si era fermato ad una sola vittoria dal traguardo.

Il 22 volte campione Slam tornerà in azione a Dubai a fine febbraio, mentre resta incerta la sua presenza a Indian Wells e Miami. Novak ha infatti richiesto un permesso speciale per entrare negli Stati Uniti.

Djokovic ha ripreso ad allenarsi

Djokovic si è imposto agli Australian Open nonostante un infortunio al tendine del ginocchio sinistro, che si era procurato durante la semifinale dell’ATP di Adelaide contro Daniil Medvedev.

A margine degli AO, il direttore del torneo Craig Tiley ha rivelato che Nole ha giocato con uno strappo di tre centimetri alla coscia. Dopo aver conquistato l’Happy Slam, il serbo non ha più fornito aggiornamenti sul suo stato di forma.

Nel corso di una live su Instagram, il suo preparatore atletico Marco Panichi ha rivelato che sarebbe volato presto a Belgrado per preparare con Novak il prossimo torneo. Come riferito dal giornalista serbo Sasa Ozmo, ciò potrebbe significare che Djokovic ha smaltito l’infortunio e che giocherà l’ATP 500 di Dubai (in programma dal 27 febbraio al 4 marzo).

Il prestigioso torneo degli Emirati Arabi avrebbe dovuto accogliere anche Rafael Nadal, ma lo spagnolo si è procurato una lesione di secondo grado all’ileo-psoas durante gli Australian Open. Photo credit: Getty Images

Novak Djokovic
SHARE