Marta Kostyuk critica duramente i fan di Novak Djokovic



by SIMONE BRUGNOLI

Marta Kostyuk critica duramente i fan di Novak Djokovic

Novak Djokovic si è qualificato con pieno merito per la finale degli Australian Open 2023. C’era qualche dubbio sulle condizioni fisiche del serbo durante la prima settimana del torneo, ma il livello di Nole si è alzato con il passare del giorni e gli avversari hanno racimolato le briciole al suo cospetto.

Alex de Minaur, Andrey Rublev e Tommy Paul sono stati letteralmente spazzati via dal campione di Belgrado, che va a caccia del suo decimo sigillo a Melbourne Park. L’ultimo ostacolo sul suo cammino risponde al nome di Stefanos Tsitsipas, che ha raggiunto l’ultimo atto dopo aver battuto il russo Karen Khachanov.

Djokovic e Tsitsipas si sono già affrontati in una finale Slam, al Roland Garros 2021, quando Novak realizzò una formidabile rimonta da due set sotto. Il vincitore dell’Happy Slam sarà anche il nuovo numero 1 del mondo scalzando dal trono Carlos Alcaraz, che ha dovuto saltare gli AO a causa di un infortunio alla gamba.

Poco prima della semifinale contro Paul, Djokovic è finito nuovamente nell’occhio del ciclone perché suo padre è stato immortalato insieme ad alcuni sostenitori di Putin.

L'opinione di Marta Kostyuk

La giocatrice ucraina Marta Kostyuk ha espresso la sua opinione sull’accaduto: “Qualunque cosa io dica, sarò odiata per il resto della mia vita dai fan di Novak Djokovic.

Nole è una bravissima persona, ma i suoi tifosi sono molto aggressivi. Lo sanno tutti nell’ambiente. Non è semplice avere a che fare con i fan di Novak, l’ho sperimentato in prima persona qualche tempo fa”.

In conferenza stampa dopo aver battuto Paul, Djokovic ha commentato l’assenza di Srdjan nel suo box: “Ho visto quello che è successo ieri e credo che ci sia stata un’interpretazione errata di ciò che è accaduto.

Come ha già detto mio padre, siamo contrari alla guerra e non sosterremo mai nessun tipo di iniziativa bellica. Spero che potremo concentrarci sul tennis d’ora in avanti. Non è stato piacevole non averlo nel mio box, ma è una decisione che abbiamo preso assieme. Mi piacerebbe molto vederlo nel mio box domenica”. Photo credit: Getty Images

Marta Kostyuk Novak Djokovic Australian Open