Niente Alcaraz, uno tra Novak Djokovic e Tsitsipas sarà in cima al ranking

Il tennista spagnolo perde la palma di nuovo numero uno

by Mario Tramo
SHARE
Niente Alcaraz, uno tra Novak Djokovic e Tsitsipas sarà in cima al ranking

Era nell'aria ma ora abbiamo la totale ufficialità. Carlos Alcaraz, da lunedì prossimo, non sarà più numero uno al mondo e al suo posto ci sarà uno tra Novak Djokovic e Stefanos Tsitsipas.

Sono terminate da poco le semifinali degli Australian Open maschili e tutto è andato secondo pronostico. Nella prima semifinale Tsitsipas ha vinto in quattro set contro il russo Karen Khachanov, un match che poteva chiudere anche prima ma che lo ha visto controllare dall'inizio alla fine.

La seconda semifinale è stata invece un massacro ed ha rispettato in fondo le attese che tutti aspettavano a inizio match. Il campione serbo Novak Djokovic ha asfaltato letteralmente il tennista americano Paul, un incontro terminato in tre set e senza alcuna lotta.

Giusto un brivido con la rimonta nel primo set ma Nole ha giochicchiato allo stesso modo delle vittorie su Rublev, Dimitrov e Alex De Minaur. Un torneo che lo ha visto in pieno controllo ed ora domenica avrà la grande chance di 'vendicare' quello che è successo lo scorso anno è tornare anche in vetta della classifica Atp.

Per Tsitsipas sarebbe invece la prima volta, una prima volta che lo porterebbe a vincere il primo Slam e a salire in vetta alla classifica Atp. Si verifica così una situazione uguale agli US Open 2022 dove in finale Alcaraz e Ruud si contendevano il titolo di numero uno, ora per Tsitsipas e Novak Djokovic sarà la stessa cosa.

Ranking Atp, cambia il numero uno

La classifica Atp in questo momento vede ancora Carlos Alcaraz davanti, Novak Djokovic è secondo e Stefanos Tsitsipas al terzo posto. Il serbo ed il greco si giocheranno non solo la possibilità di vincere Slam ma anche quella di salire sul tetto del mondo.

Djokovic guadagnerebbe con la vittoria altri 800 punti, premio che gli consentirebbero di scavalcare ufficialmente Alcaraz. Un match che assume i contorni della magia per il tennista balcanico. A circa un anno di distanza dal caos dello scorso anno Nole potrebbe diventare numero uno al mondo, tornare a vincere in Australia e raggiungere a quota 22 titoli del Grande Slam il rivale di sempre Rafael Nadal.

C'è grande attesa ma c'è la consapevolezza che Stefanos è forse l'unico in questo momento che può fermare i sogni di gloria del tennista. Con una vittoria in finale Stefanos non solo conquisterebbe il suo primo titolo del Grande Slam ma scavalcherebbe in un colpo solo sia Djokovic che Alcaraz in classifica, diventando così il nuovo numero uno al mondo.

C'è attesa per il match, manca sempre meno tempo e poi sapremo chi diventerà il nuovo numero uno al mondo.

Alcaraz Novak Djokovic
SHARE