Mouratoglou su Novak Djokovic: "Quando comanda gli scambi è ancora più forte"

Il tennista serbo sta dominando finora in Australia

by Mario Tramo
SHARE
Mouratoglou su Novak Djokovic: "Quando comanda gli scambi è ancora più forte"

Gli Australian Open 2023 vivono una delle fase più calde, e nella giornata di domani si disputeranno le semifinali del tabellone maschile. Prima andrà in scena il match tra Stefanos Tsitsipas e Karen Khachanov e successivamente, nel serale, si affronteranno Novak Djokovic e Tommy Paul.

Il tennista serbo è il grande favorito del torneo, ha vinto nove volte qui in Australia ed è il grande favorito per la vittoria finale del torneo. Nello specifico c'è grande curiosità riguardo un eventuale finale tra Novak Djokovic e Stefanos Tsitsipas, quella che potrebbe rappresentare la rivincita della finale del Roland Garros 2021.

Per Stefanos un eventuale vittoria porterebbe la prima finale in carriera qui in Australia mentre Nole raccoglierebbe la decima finale e finora ha ottenuto nove vittorie su nove. Il cammino di Djokovic qui in Australia è stato finora entusiasmante e tutti sono curiosi di capire la reazione del tennista, lo scorso anno escluso a causa della decisione di non vaccinarsi.

Le parole di Mouratoglou su Novak Djokovic

Il noto coach Patrick Mouratoglou, ex coach tra gli altri di Serena Williams, ha parlato così riguardo il 21 volte vincitore di titoli del Grande Slam: "Novak è il miglior tennista al mondo quando si tratta di difendere e poi contrattaccare.

Nole è un tennista ancora migliore però quando si tratta di comandare gli scambi come sta accadendo qui agli Australian Open". Un tweet del manager che ha generato diverse interazioni e tutti concordano nel sostenere il serbo come il miglior tennista al mondo.

Il cammino di Nole in questo torneo è stato quasi immacolato e, tolta qualche piccola preoccupazione per i problemi fisici, nessuno ha messo davvero in dubbio le condizioni del talento serbo. Nole ha dominato quasi tutti i suoi avversari, abbiamo visto la sua dimostrazione di forza ai Quarti ed ora parte da grandissimo favorito contro l'americano Tommy Paul, sorpresa arrivata alla semifinale di questo Australian Open.

Ora il serbo è a caccia della Decima vittoria qui in Australia, successo che gli permetterebbe di raggiungere a quota 22 il grande rivale Rafael Nadal. Photo Credit: Reuters

Novak Djokovic
SHARE