Djokovic non ricorda di aver battuto Tsitsipas in finale a Parigi: l'esilarante gaffe



by   |  LETTURE 2474

Djokovic non ricorda di aver battuto Tsitsipas in finale a Parigi: l'esilarante gaffe

Novak Djokovic ha raggiunto per la tredicesima volta in carriera i quarti di finale agli Australian Open battendo nettamente in tre set Alex de Minaur. Il campione serbo ha decisamente alzato il livello rispetto alle scorse partite ed è riuscito a gestire nel migliore dei modi il problema alla gamba sinistra.

L’australiano ha provato a cambiare ritmo e cercare soluzioni alternative nel corso del match, ma non ha mai impensierito il belgradese e ha raccolto solo cinque game. Djokovic si è detto molto soddisfatto della prestazione che gli ha permesso di avanzare a Melbourne.

Il suo prossimo avversario sarà Andrey Rublev, che ha salvato due match point nella parte finale del quinto set contro Holger Rune e recuperato uno svantaggio di 7 punti a 3 nel super tie-break decisivo.

Djokovic dimentica di aver battuto Tsitsipas in finale al Roland Garros

Oltre a Djokovic e Rublev, l’unico top ten ancora in gioco agli Australian Open è Stefanos Tsitsipas.

Il serbo ha dato vita a un simpatico siparietto in conferenza stampa quando ha dovuto parlare del greco. Djokovic sembra aver infatti dimenticato la rimonta compiuta contro di lui in finale al Roland Garros nel 2021. “Mi lusinga essere l’unico vincitore Slam ancora nel torneo, ma non penso che farà troppa differenza onestamente.

Potrebbe farla in una certa misura per me ma non per gli altri. Non so. Conosco Tsitsipas, per esempio. Probabilmente è il tennista con più esperienza rispetto agli altri giocatori che hanno raggiunto i quarti di finale.

Ha già giocato diverse volte le fasi finali a livello Slam. Penso non abbia mai giocato una finale Slam. Sbaglio? “ , ha detto Djokovic . Un giornalista gli poi ricordato la finale che lo ha visto vincere per la seconda volta il Roland Garros.

“Giusto. Mi scuso, colpa mia( ride, ndr) . In realtà volevo complimentarmi con lui, perché sembra pronto per vincere uno Slam. Gioca bene ed è sempre più vicino. Ci sono anche alcuni giovani americani, che stanno facendo molto bene in questo torneo.

Tutto è possibile. Dovrò pensare giorno dopo giorno. Mi sono già trovato diverse volte in questa situazione. Questo mi aiuta ad avere un approccio più chiaro su come affrontare i restanti giorni. So quello che devo fare.

Ovviamente guarderò le altre partite. Vedremo cosa succederà” . Photo Credit: Getty Images