Novak Djokovic fa 17 come Roger Federer: nuovo record raggiunto in Australia



by   |  LETTURE 1847

Novak Djokovic fa 17 come Roger Federer: nuovo record raggiunto in Australia

Con il successo di questa notte, non senza qualche grattacapo, ai danni di Enzo Couacaud, Novak Djokovic ha aggiunto l’ennesimo record alla sua brillante carriera. Un record che finora apparteneva ad un’altra leggenda di questo sport, Roger Federer.

In questa speciale classifica Nole ha agganciato in vetta lo Svizzero a 17 Set vinti con il rotondo punteggio di 6-0 agli Australian Open. Prima che si disputasse il match contro il Francese, l’ex numero uno al mondo era fermo a 16 in compagnia di un altro campionissimo, l’Americano Andre Agassi.

Trentaseiesima vittoria consecutiva in Australia per Nole

Il fuoriclasse Serbo ha staccato quindi il biglietto per i sedicesimi di finale agli Australian Open, ma non sono mancati attimi di apprensione durante la partita.

Nel cuore del secondo set ha accusato una fitta alla coscia che già da qualche settimana lo affliggeva e ciò gli ha creato diverse difficoltà in special modo negli spostamenti laterali. Il francese, galvanizzato dal momento e in piena trance agonistica ha portato il 21 volte campione Slam al tie break, vincendolo.

Dal terzo e quarto set, non c’è stata di fatto partita. Djokovic probabilmente infastidito dal fatto che la partita si stesse portando più per le lunghe di quanto avesse previsto, ha premuto sul pedale dell’accelleratore e ha lasciato sostanzialmente le briciole all’onesto mestierante transalpino, che solo in occasione del Roland Garros 2021 si era spinto oltre il primo turno in un Major.

Sono trentasei vittorie consecutivi in Australia, 23 nello Slam locale. Numeri impressionanti che potrebbero incrementarsi fino all'eventuale finale di lunedì 29 Gennaio. Il 9 volte campione degli Happy Slam, al prossimo turno se la vedrà con il Bulgaro Grigor Dimitrov, che in questo primo scorcio di Slam ben si sta comportando.

Il numero 28 al mondo ha superato nei primi due turni con il medesimo risultato (3-0), Aslan Karatsev e Laslo Djere. La corsa verso il 22esimo Slam continua. Photo Credit: Getty Images