Wilander: "Novak Djokovic ha il fisico di un 25enne. Può temere solo una situazione"

L'ex tennista è rimasto sbalordito dalle prestazioni fisiche e mentali dell'atleta serbo

by Giuseppe Di Lauro
SHARE
Wilander: "Novak Djokovic ha il fisico di un 25enne. Può temere solo una situazione"

Il tanto atteso ritorno ufficiale in campo di Novak Djokovic agli Australian Open è stato un autentico successo per il serbo che ha regolarizzato la pratica Roberto Carballes Baena con il punteggio di 6-3, 6-4, 6-0 dominando il match dall’inizio.

Fino alla vigilia del primo turno del ventuno volte vincitore slam, c’erano alcuni dubbi circa la sua condizione fisica dopo aver rimediato un piccolo infortunio durante una sessione di allenamento con tanto di fasciatura all gamba sinistra.

Sulla prestazione messa in campo durante il primo turno del major di Melbourne, ne ha parlato Mats Wilander a L’Equipe che ha analizzato anche le prestazioni fisiche del tennista serbo nonostante gli anni "Djokovic non ha il fisico di un giocatore di 35 anni, ma di uno di 25", ha dichiarato nell’intervista l’ex sette volte vincitore slam che ha sottolineato la grande forza di Novak in questo senso: "Ha rafforzato enormemente le gambe con l'obiettivo di rendere il suo gioco più potente.

Dà l'impressione di essere più giovane, più fresco". Dalle dichiarazioni del commentatore sportivo si può trasparire la fiducia che ha nei confronti di Novak Djokovic in vista di questo 2023 tennistico che ha appena cominciato "È a un punto in cui non deve temere nessuno nel tour.

Mi viene in mente solo una situazione che dovrebbe temere, una sola eccezione, affrontare Nadal sulla terra battuta ed essere al 100% del suo livello".

Wilander loda anche le qualità mentali di Djokovic

Non solo condizione fisica eccellente, Wilander ha parlato anche della forza mentale del campione di Belgrado "Ha vissuto una strada piena di buchi e problemi.

Ma è riuscito a superarli. Questo non mi sorprende più, Novak è un ragazzo incredibile. A un certo punto ha capito che doveva guardare il lato positivo degli alti e bassi che gli capitavano nella vita. In questo modo si è iniettato un'energia positiva che lo avrebbe aiutato in seguito", ha concluso Wilander. Novak Djokovic, nel secondo turno degli Australian Open, affronterà il vincente fra Couacuad e Dellien.

Novak Djokovic
SHARE