McEnroe sulla questione GOAT: "Ecco cosa penso di Nadal e Djokovic"

L'ex tennista americano ha parlato della lotta tra Nadal e Djokovic

by Giuseppe Di Lauro
SHARE
McEnroe sulla questione GOAT: "Ecco cosa penso di Nadal e Djokovic"

Uno di quei quesiti che non si riescono a rispondere con assoluta certezza nel tennis è quella legata al GOAT. La cosa certa è che Rafael Nadal e Novak Djokovic in questo 2023 continueranno la loro lotta personale su chi riuscirà ad aggiudicarsi più slam.

Al momento è in vantaggio di una posizione il maiorchino a quota 22, con il serbo che insegue a 21.
Ha parlato di questo dualismo, in un’intervista, uno che se ne intende di slam vinti , ovvero John Mc Enroe.

L’ex numero uno al mondo ha lodato i due giocatori per la loro longevità e per il fatto che non hanno ancora permessa alla famosa next gen di prendere le redini del tennis mondiale "Un'altra grande domanda che ci si pone all'inizio del 2023 è per quanto tempo Rafa e Novak potranno ancora mantenere la vetta.

Per me, questi ragazzi continuano a combattere una battaglia feroce che li porta a cercare di vincere ancora qualche Grande Slam prima di smettere", ha detto McEnroe. E ha aggiunto: “E non seppellirei nessuno di loro.

Onestamente, non so se Novak o Rafa saranno in grado di chiudere il dibattito sul GOAT una volta per tutte in questa stagione". La leggenda americana ha detto che finché saranno attivi, Djokovic e Nadal saranno sempre i favoriti agli Australian Open e agli Open di Francia.

"Abbiamo l'impressione che sia impossibile scommettere contro Novak in Australia e Rafa al Roland-Garros. Quindi affronto questa nuova stagione con la stessa sensazione. Novak ha vinto a Melbourne nove volte. Lo considero ancora il mio favorito, e lo stesso vale per Rafa a Parigi.

Dio sa che il ragazzo ha vinto il Roland Garros 14 volte, quindi sarà il favorito finché non smetterà di giocare", ha aggiunto.

Tra i due, Djokovic quello più affamato

McEnroe ha fatto riferimento alle dichiarazioni di Djokovic del passato, in cui il serbo ha espresso il desiderio di diventare il più grande giocatore di tutti i tempi e ha affermato di essere il più motivato e il più affamato: "Penso che Novak, in particolare, sia affamato.

È quello dei tre che più di tutti ha assunto l'idea di voler essere il GOAT, colui che deterrà il maggior numero di Grandi Slam. Quindi sembra essere il più motivato", ha concluso McEnroe.

SHARE