La confessione di Lestienne dopo la partita contro Novak Djokovic

Non è un segreto che Novak Djokovic abbia messo nel mirino gli Australian Open 2023

by Simone Brugnoli
SHARE
La confessione di Lestienne dopo la partita contro Novak Djokovic

Non è un segreto che Novak Djokovic abbia messo nel mirino gli Australian Open 2023. Se dovesse trionfare per la decima volta a Melbourne Park, il fuoriclasse serbo aggancerebbe il suo eterno rivale Rafael Nadal a quota 22 Slam.

Il 35enne di Belgrado vuole anche prendersi una rivincita dopo l’esclusione dello scorso anno, con tanto di espulsione dal Paese. Nella seconda parte del 2022, Nole ha dimostrato di essere ancora l’uomo da battere vincendo cinque titoli – fra cui Wimbledon e le ATP Finals – e chiudendo l’anno in Top 5.

Il 2023 di Djokovic è iniziato nel migliore dei modi, essendosi sbarazzato piuttosto agevolmente di Constant Lestienne al primo turno dell’ATP di Adelaide. Il pupillo di Goran Ivanisevic ha dimostrato di essere già in ottima forma e di voler lasciare le briciole ai rivali in questo inizio di stagione.

Il 21 volte campione Slam ha sempre avuto un legame speciale con l’Australia, dove ha espresso forse il miglior tennis di tutta la sua carriera. In un’intervista rilasciata a ‘L’Equipe’, Lestienne ha analizzato la sua prestazione contro Djokovic.

Djokovic è partito forte

“È stata una bellissima esperienza, dico davvero. Ovviamente non è il massimo della vita affrontare Novak Djokovic al primo turno, ma è anche vero che si impara davvero tanto da questo tipo di incontri” – ha commentato Lestienne.

“Sarà una bella storia da raccontare ai miei figli. Non avevo mai affrontato un giocatore di questa caratura prima di oggi (ieri, ndr), quindi ero un po’ nervoso prima di scendere in campo. Non sapevo se sarei stato all’altezza.

Ho iniziato bene il match, mi sono procurato anche una palla break e ho visto che Novak si era innervosito. In quel momento ho pensato di poter vincere, dico sul serio! Lo so che può sembrare una cosa stupida, ma ci ho creduto veramente.

Ho perso il primo set con lo score di 6-3, ma ho giocato bene. Il secondo è andato via più rapidamente. Ho avuto un calo di intensità ed è una cosa che non puoi permetterti contro giocatori di questo livello” – ha aggiunto il francese. Photo credit: Getty Images

Novak Djokovic Australian Open
SHARE