Djokovic: "Affrontare Medvedev in semifinale può essere solo un bene per me"

Il tennista ha trattato di tanti temi in conferenza stampa

by Mario Tramo
SHARE
Djokovic: "Affrontare Medvedev in semifinale può essere solo un bene per me"

Novak Djokovic è arrivato nel torneo Atp di Adelaide come il grande favorito alla vittoria finale del torneo. Mentre alcuni tennisti sono impegnati nella United Tennis Cup l'Atp 250 di Adelaide 1 ha comunque un parterre di altissimo livello, con alcuni dei tennisti più interessanti del panorama internazionale.

Questo primo turno ha subito regalato alcune sorprese, come le sconfitte nella parte bassa del tabellone del danese Holger Rune e del canadese Felix Auger Aliassime, e ora Nole si trova ad essere il grande favorito per il torneo.

In tanti si aspettano ora una potenziale semifinale tra Nole e il tennista russo Daniil Medvedev, anch'egli tra i grandi favoriti per questi tornei qui in Australia. Il tennista balcanico ha parlato in conferenza stampa ed ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "In tanti si aspettano la semifinale tra me e Daniil, ma ovviamente entrambi dobbiamo fare bene prima, nel corso del torneo.

Partire bene è importante e poi una sfida con Daniil sarebbe un'ottima prova prima degli Australian Open. La strada è ancora lunga ma sono sicuro che tutti gli appassionati di tennis e di sport vorrebbero vedere questo match".

Le parole di Nole in conferenza

Il campione degli Australian Open di due anni fa (e non solo) ha continuato spiegando: "Alla fine devo essere pronto qualsiasi sia il mio avversario, poi sarebbe fantastico se in semifinale trovassi Daniil.

La strada però è ancora lunga, in questi primi match siamo tutti al lavoro per trovare la miglior forma possibile e quindi non è semplice. In ogni caso sento belle sensazioni e mi sento abbastanza a mio agio quando colpisco la pallina.

Ci troviamo dinanzi ad uno dei 250 più grandi mai possibili, tutto ciò è incredibile. Ci sono Daniil, Rublev e c'erano fino a ieri anche Auger e Rune, penso che sia un grande torneo e questo può essere solo un vantaggio in vista di Melbourne.

Medvedev e i russi a Wimbledon? Beh, è scontato. Io spero che sia lui che tutti i tennisti russi e bielorussi possano giocare a Wimbledon e ovunque. È giusto che ogni atleta possa giocare in qualsiasi campo". Photo Credit: Getty Images

SHARE