"Non ho rancore": Novak Djokovic svela l'accoglienza in Australia

Il tennista serbo ha parlato in conferenza stampa

by Mario Tramo
SHARE
"Non ho rancore": Novak Djokovic svela l'accoglienza in Australia

Dopo due anni Novak Djokovic è tornato a giocare in Australia e lo ha fatto con una vittoria. Il campione serbo ha vissuto un 2022 tribolato ed ora è pronto a ripartire daccapo, ha vinto il primo match senza patemi battendo con un netto 6-3;6-2 il francese Lestienne, abbattuto nettamente e chiudendo così la prima vittoria dell'anno.

A fine gara il ventuno volte vincitore di titoli del Grande Slam è intervenuto in conferenza stampa ed è apparso abbastanza sorridente. L'atleta ha scherzato su ciò che è successo nella scorsa annata ed ha dichiarato: "All'inizio ho scherzato con la mia squadra ed ho chiesto se avessi avuto la possibilità di entrare in Australia questa volta e posso dire che stavolta è andata così.

Alla fine, senza scherzare, posso dire che è stata un'accoglienza normale, come tutti gli anni che sono arrivato in Australia, il controllo passaporti è andato bene e tutto è stato fantastico. Non c'è stato niente di strano.

Non vedevo l'ora di essere qui e sono contento per l'accoglienza che ho ricevuto, fino ad ora è stata un'accoglienza positiva. Non porto alcun rancore, io sono qui per giocare a tennis, fare sport e diffondere il bene.

Non voglio e non devo concentrarmi su alcun aspetto negativo. I fan serbi mi sono stati molto vicini qui in Australia".

Le parole di Djokovic in conferenza

Il campione balcanico ha poi proseguito: "Cosa mi aspetto a Melbourne? Sinceramente non lo so, vedremo al momento.

Ora la mia attenzione è posta su Adelaide, voglio fare bene in questo torneo poi sappiamo che Melbourne, i tornei del Grande Slam sono un'altra cosa. Sarò lì già una settimana prima rispetto al mio primo match, diciamo come faccio di solito, voglio allenarmi e valutare le mie condizioni e la mia velocità in campo.

Spero di essere accolto bene dal pubblico ma non ho aspettative". Il tennista è apparso ottimista in vista del resto del torneo e del futuro sul territorio australiano. Photo Credit: AFP

Novak Djokovic
SHARE