Djokovic non si nasconde: "Il mio obiettivo è vincere gli Australian Open"

Novak Djokovic parla della rivalità con Nadal, della lotta negli Slam, delle ambizioni e delle motivazioni. L'obiettivo? Continuare a fare la storia partendo da Melbourne Park

by Perri Giorgio
SHARE
Djokovic non si nasconde: "Il mio obiettivo è vincere gli Australian Open"

Novak Djokovic è sbarcato ad Adelaide per il primo appuntamento della stagione. Dopo un anno di stop, il fenomeno serbo 'riabbraccia' metaforicamente e non il suolo australiano. Nel corso della lunga conferenza stampa alla vigilia del torneo, il ventuno volte campione Slam ha affrontato vari temi.

Soffermandosi anche sul ricambio generazionale e sulla rivalità con Nadal. "Ho sempre tanta fiducia in me stesso e so di poter vincere ovunque. Con la carriera che ho avuto, penso sia normale avere un certo tipo di mentalità e di concentrazione sugli eventi che accadono.

Anche quelli indipendenti dalla mia volontà. Certo, le cose con l'avvento dei più giovani stanno cambiando, ma io e Rafa [Nadal] siamo ancora tra i più forti giocatori del mondo. Il 2022 è stato l'anno di Roger e Serena, è stato triste vederli ritirarsi" ha spiegato.

"Abbiamo comunque uomini e donne che spingeranno ancora avanti questo sport e che lo renderanno straordinario con gli anni. Dopo tutto però so cosa fare per poter competere con loro e cosa fare per vincere sia qui che a Melbourne.

Tutti i ricordi che ho, le vittorie, le sconfitte, l'esperienza che ho accumulato nel corso di questi anni, mi aiutano ad avere le giuste sensazioni per affrontare questo periodo dell'anno" ha continuato. Ventidue da una parte, ventuno dall'altra.

Allo stato attuale Nadal comanda nella classifica degli Slam con un successo in più: Djokovic è ovviamente motivato a ribaltare nuovamente le gerarchie e a riprendersi la testa. "Ogni singola vittoria in uno Slam è speciale.

Penso sia uno dei motivi principali che mi spinge ancora a giocare e a dare il massimo. Amo il tennis, anche se non mi piace viaggiare più quanto mi piaceva prima, ma fa parte del nostro sport. Finché sarò motivato e ispirato a giocare, rimarrò qui.

Spero che quest'anno sarà un anno positivo" ha aggiunto, prima di soffermarsi proprio sulle ambizioni e le motivazioni. "Il mio obiettivo è vincere a Melbourne, non mi nascondo. Lì voglio giocare il mio miglior tennis.

Con tutto quello che ho ottenuto nel corso della mia carriera credo che ogni vittoria in più mi consenta di fare la storia di questo sport. Sì, è una grande sfida ma anche una grande motivazione per me. Dico davvero, le motivazioni non mi mancano per giocare il mio miglior tennis"

Australian Open Novak Djokovic
SHARE