Vallejo svela il consiglio più prezioso che ha ricevuto da Novak Djokovic

Novak Djokovic sarà il grande favorito agli Australian Open 2023

by Simone Brugnoli
SHARE
Vallejo svela il consiglio più prezioso che ha ricevuto da Novak Djokovic

Novak Djokovic sarà il grande favorito agli Australian Open 2023, dove andrà a caccia del suo decimo sigillo. In caso di trionfo a Melbourne Park, il fenomeno serbo aggancerebbe il suo eterno rivale Rafael Nadal a quota 22 Slam.

L’ex numero 1 del mondo non ha potuto giocare l’Happy Slam quest’anno a causa del suo status vaccinale, oltre ad aver subito un grave danno d’immagine. Per lo stesso motivo, il 35enne di Belgrado ha dovuto saltare anche gli US Open e tutti i Masters 1000 americani.

Nole è riuscito a risollevare la sua stagione vincendo Wimbledon, le ATP Finals di Torino, gli Internazionali BNL d’Italia, l’ATP 500 di Astana e l’ATP 250 di Tel Aviv. Il ‘Djoker’ ha chiuso l’anno nella Top 5 e si prepara a tornare sul trono nel 2023.

Il pupillo di Goran Ivanisevic disputerà l’ATP 250 di Adelaide all’inizio della prossima stagione, così da scaldare i motori in vista degli Australian Open. Djokovic dovrà stare attento soprattutto a Rafael Nadal, Daniil Medvedev e Carlos Alcaraz.

In un’intervista rilasciata a ‘Punto de Break’, Daniel Vallejo ha speso bellissime parole per Novak.

Vallejo ringrazia Djokovic

“Mi sono allenato diverse volte con Novak Djokovic durante le ATP Finals di Torino ed è stata un’esperienza fantastica” – ha raccontato Vallejo.

“È stato molto gentile con me e ho capito perché è il migliore al mondo. Mi ha fatto sentire a mio agio e non smetterò mai di ringraziarlo. Dopo un allenamento, mi ha detto che ho una buona qualità di palla ma che devo accelerare di più con la mano destra.

È un consiglio che terrò a mente” – ha aggiunto. Ospite dell’esibizione andata in scena in Arabia Saudita, Mats Wilander ha affermato che Djokovic sarà il grande favorito agli AO (che scatteranno il 16 gennaio).

“Vedo Novak Djokovic come il grande favorito per la vittoria agli Australian Open 2023. Alle sue spalle troviamo Daniil Medvedev, che gioca il suo miglior tennis sul cemento, e il campione uscente Rafael Nadal” – ha dichiarato Wilander.

“L’unica cosa che potrebbe tradire Djokovic è la sua voglia di strafare, di spaccare il mondo e di dimostrare qualcosa dopo ciò che ha subito all’inizio di quest’anno. Per il resto, non serve ricordare che questo torneo è casa sua” – ha aggiunto lo svedese. Photo credit: Getty Images

Novak Djokovic Australian Open
SHARE