Ferrero: “Ritorno Djokovic in Australia? Felici, abbiamo bisogno di lui”

L’artefice della nascita della stella di Carlos Alcaraz sottolinea l’importanza del competere contro giocatori come il serbo

by Giuseppe Migliaccio
SHARE
Ferrero: “Ritorno Djokovic in Australia? Felici, abbiamo bisogno di lui”

“Carlos ed io siamo felici che Novak Djokovic torni in Australia, abbiamo bisogno di lui” . Con queste parole, Juan Carlos Ferrero ha sintetizzato il suo pensiero relativamente al ‘reintegro’ del serbo nel paese oceanico (gli era stato inflitto un divieto di accesso della durata di tre anni, recentemente revocato).

A detta del tecnico spagnolo, artefice della nascita della stella di Carlos Alcaraz, la presenza del fuoriclasse di Belgrado agli Australian Open – e, in generale, nei tornei dello Slam – è un bene per il tennis tutto ma anche per il suo allievo, così che possa continuare a crescere in autorevolezza ed esperienza.

“Abbiamo bisogno di lui. Credo che per migliorare il suo tennis, Carlos debba giocare contro uno dei migliori della storia”, ha detto Ferrero a Eurosport. “Naturalmente Rafa [Nadal] è lì per giocare contro di lui e Novak, abbiamo bisogno di lui.

A Madrid, Carlos ha giocato contro Novak e ha alzato il suo livello per cercare di vincere la partita, quindi è quello di cui abbiamo bisogno, giocare gli Slam contro di lui, credo sia molto importante per Carlos per migliorare” .

Ferrero non è sorpreso della vittoria di Djokovic alle Finals

Proseguendo l’intervista rilasciata a Eurosport, Juan Carlos Ferrero ha tracciato in maniera estremamente sintetica, pur tralasciando i dettagli, l’annata di Novak Djokovic.

L’allenatore di Carlos Alcaraz, in particolare, ci ha tenuto a sottolineare quanto il serbo sia stato straordinario nel dimostrare a tutti, ancora una volta, di essere in grado di centrare il bersaglio praticamente sempre quando disputa un torneo, che esso sia di minore o maggiore prestigio.

“Penso che dopo gli US Open, che non ha potuto giocare, fosse molto concentrato a dimostrare che è in grado di vincere quasi tutto ciò che gioca e abbiamo visto di nuovo che è in grado di farlo”, ha spiegato Ferrero.

“Si è presentato a tutti i giocatori che saranno lì e che ha la possibilità di giocare in Australia, credo che sia molto contento di questo e penso che anche il resto dei giocatori lo sia. Carlos ed io stavamo parlando del fatto che siamo felici di vedere Novak lì, perché se vuoi vincere gli Australian Open devi vincere contro i migliori e, ovviamente, questa è una buona notizia. Inoltre, non mi ha sorpreso affatto che abbia vinto a Torino” . Photo Credits: Finals Atp Tour, Official Twitter

Carlos Alcaraz
SHARE