Novak Djokovic aiuterà la Serbia in Coppa Davis? Il pensiero di Troicki

La stagione di Novak Djokovic è stata sicuramente condizionata dalla sua scelta di non vaccinarsi

by Simone Brugnoli
SHARE
Novak Djokovic aiuterà la Serbia in Coppa Davis? Il pensiero di Troicki

La stagione di Novak Djokovic è stata sicuramente condizionata dalla sua scelta di non vaccinarsi contro il Coronavirus, che lo ha obbligato a saltare due Slam (Australian Open e US Open) e tutti i Masters 1000 americani (Indian Wells, Miami, Montreal e Cincinnati).

Oltre ad aver subito un grave danno d’immagine, il fenomeno serbo ci ha messo un po’ di tempo per ritrovare serenità in campo. Dopo la delusione patita al Roland Garros, il 35enne di Belgrado ha trionfato a Wimbledon per la quarta volta di fila.

Nole ha così eguagliato il suo idolo Pete Sampras a quota sette successi a Londra, portandosi ad una sola lunghezza di distanza da Rafael Nadal nella classifica all-time degli Slam. Il ‘Djoker’ ha impreziosito la sua annata vincendo per la sesta volta le ATP Finals e intascando quasi 5 milioni di dollari.

Poco prima della fine della stagione, è arrivata la notizia che Djokovic potrà giocare gli Australian Open 2023. Il pupillo di Goran Ivanisevic andrà a caccia del suo decimo sigillo a Melbourne Park, così da lasciarsi definitivamente alle spalle la brutta telenovela di quest’anno.

Djokovic ci sarà in Coppa Davis?

I media serbi si domandano se Djokovic aiuterà la sua nazionale in Coppa Davis. La Serbia sarà impegnata in Norvegia poco dopo la fine degli Australian Open. Il capitano della Serbia Viktor Troicki ha espresso alcune considerazioni interessanti al riguardo: “Ci è capitato uno degli avversari peggiori in assoluto.

La presenza di Casper Ruud rende la trasferta in Norvegia molto insidiosa, ma gli altri giocatori norvegesi non sono altrettanto competitivi. Molto dipenderà da noi e dalla formazione che riusciremo a schierare a febbraio.

Contiamo su Novak Djokovic, anche se la collocazione del tie con la Norvegia non è delle migliori a causa della vicinanza con gli Australian Open”. Prima di recarsi a Melbourne per gli Australian Open, Djokovic giocherà l’ATP 250 di Adelaide.

Il serbo punta al record di Nadal, oltre a voler riconquistare la vetta del ranking ATP. Ricordiamo infatti che Nole non ha ricevuto i punti della vittoria a Wimbledon. Photo credit: Getty Images

Novak Djokovic Coppa Davis
SHARE