Novak Djokovic, altri due record conquistati. Numeri pazzeschi!



by   |  LETTURE 3245

Novak Djokovic, altri due record conquistati. Numeri pazzeschi!

TNovak Djokovic è in una forma davvero invidiabile. Il tennista serbo, se escludiamo la finale persa a Parigi Bercy contro Holger Rune in tre set, ha messo a referto ben 23 vittorie ed è uno dei candidati alla vittoria delle Atp Finals.

Il 35enne di Belgrado ha conquistato le semifinali a Torino ed è a due partite da raggiungere il record di vittorie alle Finals che appartiene a Roger Federer che ha sollevato questo trofeo sei volte a discapito delle cinque del serbo.
Djokovic, nonostante sia un pluri campione, non trionfa alle Finals dal 2015 quando sconfisse in finale proprio l’elvetico.

Da allora due finali, due semifinali, un round roubin e un’assenza per infortunio.

Novak Djokovic è a caccia di nuovi altri record

Intanto, grazie al passaggio del turno in quel di Torino e in virtù del fatto che sarà presente a gennaio agli Austrlalian Open, Djokovic si candida di essere uno dei tennisti che proverà a spodestare Alcaraz dal podio.

Intanto, però, il serbo può accontentarsi di aver superato un altro record mondiale: ha raggiunto un montepremi totale di 160 milioni di dollari (circa 154 milioni di euro) diventando il prima tennista della storia a raggiungere questo traguardo Sempre a proposito di record, per via delle tre sconfitte di fila di Nadal prima di rifarsi l’ultima giornata, Djokovic ha staccato lo spagnolo anche nel record vittorie percentuali seppur i due sono molto vicini in classifica: 83,1% per il toro di Manacor e 83,31% per il serbo nativo di Belgrado ma sicuramente i due si batteranno anche ad inizio dell'anno prossimo sempre con la solitià civiltà.

Djokovic tenterà di concludere la stagione nel migliore dei modi provando a conquistare la sua sesta finals della carriera. Nella semifinale contro Fritz sarà l'incontro numero sei tra i due. Al momento è sempre stato il serbo ad aggiudicarsi gli incontri e l'ultima volta che i due si sono affrontati risale a Parigi Bercy di un anno fa quando fu il campione attuale di Wimbledon ad aggiudicarsi la vittoria in due set.

Chissà se il sesto tentativo possa essere quello giusto per l'americano che quest'anno si è aggiudicato il suo primo 1000 della carriera ad Indian Wells.