"Lasciamo parlare gli altri": Novak Djokovic commenta nuovamente la questione GOAT

Il campione serbo giocherà questa settimana a Parigi-Bercy

by Mario Tramo
SHARE
"Lasciamo parlare gli altri": Novak Djokovic commenta nuovamente la questione GOAT

Con questa settimana inizia ufficialmente il torneo Atp Masters 1000 di Parigi-Bercy. Il torneo francese chiude la stagione tennistica, in attesa delle Finals e delle Final Four di Coppa Davis, e vedrà protagonisti alcuni dei tennisti più forti al mondo.

Il palinsesto è completo e sono pochi gli assenti sul cemento parigino, e sarà un torneo ricco di spunti. Il campione spagnolo Rafa Nadal, dopo una grande stagione, disputerà il suo primo torneo da papà e lancia la sfida a Carlos Alcaraz e Novak Djokovic, con i due membri dei Big Three che potrebbero affrontarsi in semifinale.

Quest'anno è stato atipico per Nole, ha giocato solo la metà dei tornei del Grande Slam a causa delle limitazioni per coloro che non hanno effettuato il vaccino per il Covid, ma continua la corsa al GOAT. Spesso identificano questa battaglia con la lotta a chi detiene più titoli del Grande Slam e al momento la battaglia è più accesa che mai.

Rafael Nadal è a quota 22 mentre Nelle è a quota 21 dopo il successo di Wimbledon, entrambi hanno scavalcato Roger Federer, ritiratosi a quota 20. Il campione serbo è intervenuto ai microfoni di RMC Sport ed ha discusso riguardo la questione GOAT.

Le parole di Novak Djokovic sul GOAT

Il tennista serbo ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Ci sono tanti fattori per discutere su chi è il vero GOAT. Alla fine io voglio fare la storia del nostro sport ma preferisco che siano gli altri a parlare di questa cosa".

Il tennista ha poi continuato: "Ogni volta che sono in campo con la racchetta cerco l'ispirazione, anche se sono poco motivato, cerco di trovare il modo per mantenere costante il mio gioco e provare a migliorarlo. Credo che questa sia la condizione principale per continuare a giocare a tennis a questi livelli dopo quasi 20 Anni".

Riguardo ai titoli del Grande Slam Nole ha continuato: "C'è sempre l'ambizione di vincere i titoli più importanti che abbiamo nel nostro sport e fa piacere essere nella storia. Ci troviamo in un'epoca particolare, ma fare la storia di questo sport è attialm la più grande motivazione che tutti noi abbiamo". Photo Credit: Getty Images

Novak Djokovic
SHARE