Novak Djokovic al fianco Simona Halep: arriva il messaggio della PTPA

La Professional Tennis Players Associations prende posizione nella vicenda che coinvolge Simona Halep

by Alessandro Maggi
SHARE
 Novak Djokovic al fianco Simona Halep: arriva il messaggio della PTPA

La Professional Tennis Players Associations prende posizione nella vicenda che coinvolge Simona Halep: «Ci impegniamo a garantire un ricordo equo e un processo completo». Dietro a tutto, ovviamente, Novak Djokovic, fondatopre nel 2019 dell'organizzazione.

Nole Djokovic al fianco della Halep

Il mondo del tennis da tre giorni è al centro di un enorme polverone mediatico dopo l’emersa positività ad un controllo antidoping di Simona Halep, effettuato durante gli ultimi US Open.

«Da oggi sto combattendo il più grande match della mia vita, quello per la verità, combatterò fino alla fine per dimostrare la mia innocenza» il messaggio con cui la rumena ha annunciato l’apertura del caso.

Una vicenda complessa, rilevata dalla presenza di FG-4592 (Roxadustat, un inibitore che aumenta la produzione endogena di eritropoietina e stimola la produzione di emoglobina e globuli rossi) in uno dei due campioni presentati dalla campionessa nekl corso della rassegna americana, chiusa peraltro con un ko in tre set contro la numero 124 del mondo Daria Snigur al primo turno.

E un caso di portata enorme, coinvolgendo una ex numero uno del mondo, attualmente nella top 10, e con nel suo albo d’oro una vittoria a Wimbledon e una al Roland Garros. L'assunzione è stata volontaria? Tutti aspetti che le indagini dovranno chiarire nelle prossime settimane.

Inevitabile l’ingresso in scena della Professional Tennis Players Associations, l’associazione fondata nel 2019 da Vasek Pospisil e Novak Djokovic in aperto dissenso con l’Atp, giudicato carente nella protezione degli interessi dei giocatori.

Da lì una progressiva crescita, con più di 500 membri associati nei due circuiti mondiali. Inevitabile, come detto, una presa di posizione nella vicenda Halep, volta alla più assoluta trasparenza nel processo decisionale che porterà alle attribuzioni delle eventuali colpe.

«Il PTPA si impegna a garantire che Simona Halep, e ogni giocatore, abbia un ricorso equo e un processo completo. Combatteremo per i suoi diritti e cercheremo di difendere l'equità e la trasparenza per tutti i giocatori» il messaggio pubblicato sulle piattaforme social dell'organizzazione.

Novak Djokovic Simona Halep
SHARE