Novak Djokovic ritorna agli Australian Open? La risposta del serbo



by MARTINA SESSA

Novak Djokovic ritorna agli Australian Open? La risposta del serbo

Novak Djokovic non ha iniziato la stagione nel migliore dei modi. Il tennista di Belgrado era il grande atteso per gli Australian Open, in qualità di detentore del titolo e dominatore del torneo, ma al suo arrivo la situazione ha preso una piega inaspettata.

Nonostante il permesso ricevuto da una commissione medica, il governo federale non ha rilasciato il visto all'ex numero uno del mondo, non essendo vaccinato contro il Covid19: così, tutta la vicenda si è spostata sul piano giudiziario.

Il Tribunale federale di Melbourne, in seconda istanza, ha deciso che Novak Djokovic non era idoneo per entrare sul suolo australiano, ma la sentenza ha dato luca anche ad altri risvolti: al tennista serbo sarebbe preclusa l’entrata in Australia per i successivi tre anni, dato che gli hanno revocato il visto.

Un ostacolo che il direttore di Tennis Australia sta provando ad aggirare. "Siamo sulla buona strada per riavere tutti i migliori giocatori del mondo. Tutti" - ha detto Craig Tiley, senza però fare un riferimento esplicito il nome di Novak Djokovic - "In questo momento ci troviamo in una situazione sanitaria molto diversa da quella di qualche mese fa.

Questo mi porta a pensare che potremo avere i migliori giocatori del mondo fra qualche mese".

La risposta di Novak Djokovic

Alle parole di Craig Tiley ha risposto proprio il tennista di Belgrado. Il vincitore di nove titoli degli Australian Open ha voluto dire la sua in conferenza stampa, dopo la vittoria a Astana contro Garin, focalizzando sulle tappe che deve percorrere per arrivare a prendere una decisione sulla sua presenza nel torneo dove ha vinto di più.

"Sto ancora aspettando notizie sulla revoca del divieto di tre anni che mi era stato imposto ad inizio anno. Quando sarà revocato, sarà necessario richiedere il visto. È un processo in due fasi. Spero che questo accada perché voglio giocare in Australia.

Qualunque cosa accada, prenderò una decisione nei prossimi mesi", ha detto l’ex numero uno del mondo in conferenza stampa. Photo credits: @atptour (Twitter)

Novak Djokovic Australian Open