"Sarà durissima": Cilic svela i due colpi migliori di Novak Djokovic



by   |  LETTURE 2734

"Sarà durissima": Cilic svela i due colpi migliori di Novak Djokovic

Il tennista croato Marin Cilic sta vivendo recentemente una sorta di seconda giovinezza. L'esperto atleta anche questa settimana ha raggiunto la finale nel torneo di Tel Aviv, ennesimo buon risultato degli ultimi mesi che spesso lo sta vedendo protagonista.

Ora Cilic affronta uno degli ostacoli più duri della sua carriera, il campione serbo Novak Djokovic. I precedenti tra i due sono abbastanza chiari, 18 a 2 per il ventuno volte vincitore di titoli del Grande Slam, ma Marin non molla.

In conferenza stampa, dopo la vittoria su Constant Lestienne, Cilic ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Tutti quanti conoscono Novak Djokovic, non c'è bisogno da dire nulla e non ci sono presentazioni da fare.

Affrontare Nole è dura ed è quasi impossibile interpretare il suo gioco, per tutta la carriera è stato così per me ed anche per tutti gli altri è molto difficile. Nole ha un servizio ed una risposta spaventosa, sono due delle armi principali della sua carriera e grazie a queste riesce a imprimere grande pressione sugli avversari.

Non puoi sbagliare molto, sono consapevole che lui è pronto a sfruttare ogni tua sbavatura. È una finale ed è sempre emozionante affrontarlo. Per affrontarlo devi essere pronto a dare tutto in campo e giocare si massimi livelli.

Sarà una sfida fantastica"

Cilic sulla stagione in corso e sugli obiettivi

Cilic ha commentato poi questa settimana a Tel Aviv e quali sono i suoi obiettivi futuri. Ecco le sue parole nello specifico: "Provo buone sensazioni in campo, mi sento bene e fin dal primo match ho capito che stavo giocando ad un livello molto alto.

Per ora è stata una settimana fantastica, devo dire che mi sto divertendo molto" Infine sugli obiettivi il tennista conclude: "Non ci penso molto, i miei obiettivi a lungo termine sono giocare il mio miglior tennis e competere con i migliori.

A volte riesco a fare ciò ed a volte invece è più dura, bisogna avere pazienza e capire il processo di maturità che sto affrontando" Photo Credit: Official Instagram Marin Cilic