Novak Djokovic torna in campo, ecco la data del rientro ufficiale

Il campione serbo non è presente agli Us Open, ma si prepara per un settembre di fuoco

by Martina Sessa
SHARE
Novak Djokovic torna in campo, ecco la data del rientro ufficiale

Novak Djokovic ha deciso di ripartire dall’Israele dopo l’assenza dagli Us Open. L’ex numero uno del mondo ha annunciato sui social che non sarebbe volato verso New York per disputare l’ultimo Grande Slam della stagione, causa la mancata vaccinazione Covid del serbo, prerogativa richiesta per entrare negli Stati Uniti d’America.

Nel messaggio social, c’era anche l’augurio di tornare presto a competere nel circuito Atp: un augurio che sembrerebbe realizzarsi a settembre. Dopo la vittoria a Wimbledon, il tennista di Belgrado farà il suo ritorno ufficiale in un torneo 250: è presente, infatti, nell’entry list del Watergen Open, torneo che si svolge a Tel Aviv, in Israele.

Seguendo le iscrizioni fatte finora, Djokovic sarà la testa di serie numero uno, seguito da Diego Schwartzman e un altro campione Slam, Marin Cilic; anche un altro vincitore Slam, ossia Dominic Thiem, dovrebbe raggiungere gli altri colleghi nel torneo isrealiano.

Settembre affollato per Novak Djokovic

Il torneo di Tel Aviv, che vede il ritorno del serbo in un torneo dopo la finale vinta a Wimbledon, si svolgerà dal 26 settembre al 2 ottobre. Sarà dunque un settembre piuttosto impegnativo per Novak Djokovic: dopo anni in cui si è concentrato principalmente sui Masters 1000 e sui tornei Slam, il campione di ventuno titoli del Grande Slam torna a disputare un torneo 250.

L’unico torneo di questo livello giocato quest’anno è stato quello di Belgrado, nonché il torneo di casa. Il Watergen Open, di conseguenza, sarà il terzo torneo in programma nel mese di settembre.

Il vincitore dell’ultimo Wimbledon, infatti, dovrebbe ripartire dalla fase a gironi della Coppa Davis, il cui inizio è previsto per il 13 settembre, dove guiderà la Serbia verso la fase finale del torneo.

Finita la Coppa Davis, sarà il momento della Laver Cup, dove si ritroverà con Federer, Nadal e Murray per comporre il team Europa. Subito dopo la fine dei tre giorni della Laver Cup, è il momento di approcciare il torneo israeliano.

Novak Djokovic Us Open
SHARE