"Così vincerai uno Slam": prosegue il botta e risposta tra Novak Djokovic e Kyrgios



by   |  LETTURE 6801

"Così vincerai uno Slam": prosegue il botta e risposta tra Novak Djokovic e Kyrgios

Nick Kyrgios ha conquistato tutto a Washington DC. In terra statunitense, il tennista australiano fa doppietta con la vittoria sia in singolare sia in doppio. Per quanto riguarda il primo, sono bastati due set per trionfare contro il giapponese Nishioka: 6-4, 6-3 è stato il risultato che gli ha regalato il primo trofeo dal lontano 2019.

In doppio, invece, non è stato necessario scendere in campo: la coppia De Minaur-Tiafoe hanno dichiarato forfait e Kyrgios e il partner di questa settimana, Jack Sock, hanno conquistato il titolo senza giocare la finale.

È il secondo trofeo in due settimane in doppio per il numero due australiano, che è tornato a vincere con l’amico e connazionale Kokkinakis. Nella conferenza stampa, Nick Kyrgios ha spiegato di essere un giocatore nuovo, con grandi obiettivi: “Ho imparato anche a non dare importanza alle critiche e a dimostrare a me stesso che voglio davvero essere un grande tennista.

Mi sto allenando duramente, ho passato gli ultimi sette o otto mesi con la volontà di fare tutto al meglio. Mi sono reinventato, sto facendo la storia e ne sono orgoglioso”. Il sogno di vincere un Grande Slam è ancora alla portata del tennista australiano.

Per raggiungere tale obiettivo, il vincitore di ventuno titoli del Grande Slam, Novak Djokovic, ha voluto dare un consiglio al suo rivale della finale di Wimbledon.

Il messaggio di Novak Djokovic

A un video pubblicato nello scorso mese, dove Novak Djokovic era impegnato a praticare capoeira, Nick Kyrgios aveva deciso di commentare in modo simpatico: “Se mi stai dicendo che questo è ciò che serve per vincere uno Slam, allora sono nei guai”.

Il serbo ha deciso di restituire questa risposta al mittente, dopo la vittoria di quest'ultimo del torneo Atp 500 di Washington. “Congratulazioni amico! Che settimana! Aggiungi solo l’allenamento di caopeira al tuo programma e conquisterai un Grande Slam”: questo ha scritto Novak Djokovic sotto il post di Nick Kyrgios con il trofeo di Washington in mano.

I due si sono affrontati nella finale di Wimbledon, ma un prossimo scontro è difficile da ipotizzare: secondo le normative statunitensi, il serbo non potrà presenziare al Masters 1000 di Cincinnati né agli US Open.