"Sono ridicoli": Ivanisevic è una furia con l'Atp, che difesa a Novak Djokovic!



by   |  LETTURE 13499

"Sono ridicoli": Ivanisevic è una furia con l'Atp, che difesa a Novak Djokovic!

Novak Djokovic ha conquistato pochi giorni fa il titolo di Wimbledon, raggiungendo così quota 21 titoli del Grande Slam e staccando il grande rivale Roger Federer, fermo a quota 20. Il campione serbo ha vissuto finora un'annata tribolata, non ha avuto la possibilità di partecipare agli Australian Open e ci sono forti possibilità di un'assenza anche agli US Open ed in generale a tutti i tornei americani.

Mentre Novak Djokovic si gode le vacanze e si diverte con la capoeira, il suo coach, l'ex campione di tennis Goran Ivanisevic, è presente al torneo di Umago ed ha rilasciato un'interessante intervista ai microfoni del media croato gol.dnevnik.hr: "È stato un anno difficile e triste, iniziato con la catastrofe in Australia.

Penso poi che la decisione dell'Atp di non concedere punti nell'ultimo Wimbledon sia totalmente sbagliata ed anzi sia ridicola" Ivanisevic collabora con Nole da diverso tempo, in generale dal lontano 2019. Riguardo Wimbledon Goran ha chiarito: "Non avrei mai immaginato che avrei vinto più titoli del Grande Slam da coach che da tennista.

Inoltre credo che Djokovic vincerà altri titoli del Grande Slam. Il suo obiettivo è giocare e vincere, ma è fondamentale che gli sia permesso di competere"

Ivanisevic scherza su Novak Djokovic

Rispondendo alle varie domande, Goran Ivanisevic ha parlato anche della possibilità che Nole partecipi agli US Open, ci ha scherzato su ed ha chiarito di non essere molto ottimista sulla partecipazione del campione serbo: "Djokovic agli US Open? Sono più ottimista sulla possibilità di vincere il torneo di Umago, ovviamente se Tomislav (direttore del torneo) mi darà un invito"

Ivanisevic ha parlato poi della vittoria di Djokovic a Wimbledon: "Ne aveva bisogno. Quando doveva ha dimostrato di essere il miglior tennista al mondo su erba e lo ha chiarito a tutti" Infine sulla lotta Slam Goran parla: "Anche prima di allenare Nole, ho chiarito che alla fine Novak Djokovic e Rafa Nadal avranno più Slam di Roger Federer. Se sono sani non ci sono chance per nessuno"