Wilander: "Kyrgios quasi come Sampras qui, ha buone chance contro Novak Djokovic"



by   |  LETTURE 1456

Wilander: "Kyrgios quasi come Sampras qui, ha buone chance contro Novak Djokovic"

La finale maschile di Wimbledon 2022 è uno dei match più attesi degli ultimi anni. I protagonisti sono probabilmente gli atleti più discussi del circuito, chi per un motivo e chi per un altro, ovvero Novak Djokovic e Nick Kyrgios.

L'ex numero uno al mondo è reduce da grosse difficolta' ed un 2022 finora da dimenticare. Il campione serbo ha saltato gli Australian Open a causa della decisione di non vaccinarsi, per lo stesso motivo ha saltato alcuni tornei americani ed ha iniziato la stagione solo a Marzo.

Al Roland Garros ha fallito l'appuntamento, battuto nettamente dal grande rivale Rafa Nadal ed ora chiamato quindi al riscatto nel torneo di Wimbledon. Con un'eventuale vittoria Novak Djokovic avrebbe la chance di avvicinare nella corsa Slam Rafa Nadal a quota 22 Slam attualmente.

Il serbo è a quota 20 insieme a Roger Federer e con una vittoria staccherebbe anche il grande rivale svizzero. Anche Kyrgios ha però la grande chance della sua carriera, la prima finale Slam ed il sogno di una vita.

Nick ha invece domani la possibilità di 'vendicare' tanti anni di critiche ed ottenere una vittoria che avrebbe dell'incredibile.

Wilander e le parole sulla finale di Wimbledon

L'ex tennista e commentatore Eurosport Mats Wilander ha parlato riguardo la finale di Wimbledon 2022 ed ha rilasciato dichiarazioni ai microfoni di Tennis head: "Nick serve ad un livello incredibile, dai tempi di Pete Sampras non vediamo un servizio del genere e credo che, se riuscirà a mantenere un servizio di questo livello, Nick avrà le sue chance.

D'altro canto Novak Djokovic è un tennista di livello mondiale, è il favorito in finale ed ha una risposta fantastica. Se qualcuno può rispondere alla risposta di Kyrgios, quello è Novak Djokovic.

Nick può fare comunque un'ottima finale e penso che avrà delle opzioni" La finale si disputerà domani pomeriggio e Kyrgios e Djokovic sono pronti a dare spettacolo in uno dei match più attesi e che si preannuncia molto divertente degli ultimi anni.