Amritraj avverte Jannik Sinner: "Novak Djokovic fa paura"



by   |  LETTURE 2485

Amritraj avverte Jannik Sinner: "Novak Djokovic fa paura"

Novak Djokovic ha raggiunto Jannik Sinner ai quarti di Wimbledon. Dopo aver stentato all’esordio contro Kwon, il numero 1 del seeding ha innalzato il suo livello lasciando le briciole ai suoi avversari. Il fuoriclasse serbo è intenzionato a conquistare il suo settimo titolo a Church Road, che gli permetterebbe di mettere in bacheca il suo 21° Major.

Nole è finito a due lunghezze di ritardo da Rafael Nadal nella classifica all-time degli Slam, dopo che l’iberico si è aggiudicato gli Australian Open e il Roland Garros. Il 2022, al contrario, non ha regalato particolari gioie al ‘Djoker’ fino a questo momento.

L’ex numero 1 del mondo ha pagato a carissimo prezzo la sua scelta di non vaccinarsi contro il Coronavirus, non avendo potuto difendere il titolo in Australia ad inizio anno. Allo stato attuale delle cose, il 35enne di Belgrado non potrebbe volare negli Stati Uniti per disputare gli US Open.

Un’incertezza che riguarda anche la partecipazione di Novak agli Australian Open 2023. In una recente intervista, l’ex tennista indiano Vijay Amritraj ha analizzato le chance di Djokovic di sollevare il trofeo domenica prossima.

Amritraj impressionato da Djokovic

“Arrivati a questo punto del torneo, Novak Djokovic è ancora di più il favorito per la vittoria” – ha esordito Amritraj senza giri di parole. “È stato un vero privilegio essere seduto nel palco reale con mio figlio Prakash e mio fratello Anand in occasione del match fra Nole e Kecmanovic.

Dopo aver faticato all’esordio, Djokovic ha preso ritmo e ha iniziato a giocare come se il Centre Court fosse il suo giardino. Novak sa benissimo come si vince questo torneo. A partire dal secondo turno, ha cominciato tutte le partite nel migliore dei modi.

Ha dato subito una spallata ai suoi avversari e poi ha gestito il vantaggio senza problemi. Il suo stato di forma sta crescendo match dopo match” – ha aggiunto Vijay. Come già detto, il serbo sfiderà Sinner per un posto in semifinale. Nole si è aggiudicato l’unico precedente andato in scena a Montecarlo l'anno scorso.