Thanasi Kokkinakis sulla partita persa contro Novak Djokovic: "È frustrante"



by   |  LETTURE 2958

Thanasi Kokkinakis sulla partita persa contro Novak Djokovic: "È frustrante"

Thanasi Kokkinakis non è riuscito in alcun modo a impensierire Novak Djokovic sul Campo Centrale di Wimbledon. L’australiano si è procurato una sola palla break - quando il serbo ha servito per il match - e ha sofferto in quasi tutti i suoi turni di battuta.

La risposta di Djokovic lo ha costretto a prendere dei rischi eccessivi anche con la seconda di servizio, ma il risultato non è cambiato. Il belgradese ha infatti chiuso i conti in tre set e guadagnato l'acceso al terzo turno dei Championships, dove troverà Miomir Kecmanovic.

Kokkinakis sulla partita con Djokovic: "È stato frustrante"

“Mi ha sopraffatto, è come se avesse giocato solo lui oggi. È stato davvero frustrante” , ha spiegato con molta sportività Kokkinakis in conferenza stampa.

“Era da tempo che non affrontavo un avversario capace di giocare a questi livelli. Ho cercato di metterlo in difficoltà con la prima di servizio, ma lui rispondeva sempre con facilità. Mi ha costretto a spostarmi da una parte all’altra del campo continuamente.

È stata davvero dura per me. Se continua a giocare così, non credo che possa perdere. Spero che non perda. Se ci fosse un tennista in grado di giocare ancora meglio sull’erba, significherebbe essere ancora più lontani dall’ élite.

Spero che Novak abbia espresso il suo miglior livello, perché se riesce ad aumentare ancora di più l’intensità… Ha semplicemente eseguito tutto alla perfezione. Sapeva sempre dove avrei indirizzato i miei colpi, era un muro.

Tatticamente mi ha distrutto, ma bisogna ammettere che l’erba non è la mia superficie preferita. Inoltre, il campo era molto lento e questo conferisce un grande vantaggio a Novak. Sembrava impossibile colpire un vincente contro di lui oggi” .

Kokkinakis può comunque ritenersi soddisfatto del cammino intrapreso a Wimbledon. L'australiano non aveva mai vinto una partita nel tabellone principale prima di questa edizione. Lo scorso lunedì, ha infatti sconfitto con il punteggio di 7-6( 5) , 6-2, 7-5 il polacco Kamil Majchrzak.