Novak Djokovic, storico trionfo a Wimbledon: l'incredibile record del campione serbo



by   |  LETTURE 1737

Novak Djokovic, storico trionfo a Wimbledon: l'incredibile record del campione serbo

Novak Djokovic non ha brillato all’esordio sul Campo Centrale di Wimbledon, ma ha comunque battuto in quattro set una delle migliori versioni di Soonwoo Kwon. Il campione serbo si è ritrovato sotto di un break sia nel primo che nel secondo set; solo in in caso è riuscito a completare la rimonta.

Nella terza frazione di gioco, il belgradese si è affidato al servizio e ha annullato una pericolosa palla break sul 2-2. Dopo aver salvato il game, Djokovic ha iniziato a mettere pressione al suo rivale e a controllare gli scambi con grande autorevolezza.

L'incredibile record siglato da Novak Djokovic

La ventiduesima vittoria consecutiva sui prati dell’All England Club ha permesso al serbo di raggiungere un incredibile traguardo e siglare l’ennesimo record in carriera.

Djokovic è infatti diventato il primo tennista della storia a vincere almeno ottanta partite in ogni torneo del Grande Slam. “Questo sport mi ha dato tutto. Devo tanto al tennis. Lo amo con tutto il mio cuore e provo ancora una grande passione.

Non sono più uno dei tennisti più giovani del circuito" , ha spiegato Djokovic nell'intervista post-partita. "Le cose sono cambiate un pochino, ma dentro di me brucia ancora la fiamma della passione.

A questo punto della mia carriera l’obiettivo è essere al meglio negli Slam, sui campi che hanno fatto la storia di questo sport. E allora se oggi sono arrivato a 80, ora voglio puntare le 100 vittorie( ride, ndr) .

E’ bellissimo essere di nuovo qui, su quello che è stato sempre il campo dei miei sogni. Non ho giocato alcun torneo prima di Wimbledon, quindi serve un po’ per aver fiducia. Lui si muove bene, colpisce bene da entrambi i lati.

Tatticamente ho dovuto variare per riuscire ad avere il controllo del punto. Il servizio mi ha aiutato specie sulla palla break nel terzo set: lì la partita avrebbe potuto complicarsi. Contento di essere uscito da qui con la vittoria" .