Novak Djokovic ammette la superiorità di Rafael Nadal nel loro match a Parigi



by   |  LETTURE 18269

Novak Djokovic ammette la superiorità di Rafael Nadal nel loro match a Parigi

Si ferma ai Quarti di finale la corsa del numero uno al mondo Novak Djokovic. Il campione serbo soffre probabilmente le poche sfide disputate in questo 2022, parte malissimo, prova a reagire e offre una prestazione di grande intensità e sacrificio ma alla fine deve cedere nell'ennesimo scontro con il rivale di sempre, il campione spagnolo Rafael Nadal.

Occasione sprecata per Nole che deve rinviare la possibilità di raggiungere il ventunesimo titolo della sua carriera. In conferenza stampa il tennista è stato molto democratico ed ha iniziato con i complimenti per il suo avversario.

Ecco le sue parole: "Faccio le mie sentite congratulazioni a Rafa. Ha giocato meglio di me nei momenti importanti, è partito subito forte portandosi sul 6-2;3-0. Io ho reagito e sono riuscito a vincere il secondo set, ma Nadal ha poi portato il suo tennis ad un livello superiore, io ho avuto le mie chance ma non le ho sfruttate.

Il match poteva andare in entrambi i modi, ma lui ha dimostrato perché è un grande campione ed ha finito il match alla grande. Congratulazioni a lui ed al suo team. L'orario del match? Questo è il mondo in cui viviamo, decidono le TV ed i soldi, ne siamo tutti consapevoli"

Novak Djokovic sulle emozioni del match

Nole ha vissuto un 2022 molto difficile ed il serbo ha parlato anche delle emozioni riguardo questa sfida: "Meglio non svelare cosa mi passava per la testa, ho avuto diverse volte alti e bassi.

So che avrei potuto giocare meglio ma sono orgoglioso di essermela giocata fino alla fine. Ho perso contro un tennista migliore di me. Ho avuto delle possibilità e non le ho sfruttate, niente da dire. Condizione Nadal? Non sono sorpreso, non è la prima volta che riesce a dare il 100 % dopo aver avuto evidenti problemi fisici, lo ha già fatto in passato e quindi questa cosa non mi sorprende più (Nole si riferisce ai problemi avuti da Rafa a Roma)"

Ora testa al futuro per il serbo mentre Rafa Nadal affronterà in semifinale il tennista tedesco Alexander Zverev.