"E' stato divertente": Novak Djokovic soddisfatto dopo l'accesso alle semifinali



by   |  LETTURE 2109

"E' stato divertente": Novak Djokovic soddisfatto dopo l'accesso alle semifinali

Vittoria numero 999 in carriera per Novak Djokovic e prestazione di alto livello contro il canadese Felix Auger-Aliassime, probabilmente la miglior prestazione dell'anno. Il campione serbo sembra aver recuperato la miglior forma ed arriva alle semifinali degli Internazionali d'Italia con le stimmate del favorito per la vittoria finale del torneo, davanti al prossimo avversario Casper Ruud ed ai protagonisti dell'altra semifinale Tsitsipas e Zverev.

In conferenza stampa Nole è apparso molto ottimista riguardo la vittoria: "E' stata senza dubbio una sfida di livello molto alto, la verità è che mi sono divertito molto. Quando si gioca in tarda serata le condizioni non sono mai delle migliori, ma alla fine è andato tutto bene ed ho portato a casa la vittoria"

Le parole di Djokovic su Auger-Aliassime e Ruud

Il tennista balcanico ha avuto poi belle parole per il suo avversario ed ha dichiarato: "Era la prima volta che ci affrontavamo, lo avevo affrontato in allenamento ma in gara è tutta un'altra cosa.

Ha un ottimo servizio ed in generale posso dire che è completo. Per me è stato molto difficile rispondere al suo ottimo servizio. Sul 5 a 2 credevo fosse finita, ma lui ha reagito alla grande e la rimonta è nata dai suoi grandi colpi.

Ruud? Ha grande qualità ed è molto temibile, soprattutto sulla terra battuta. A dire il vero è cresciuto su tutte le superfici, ha fatto finale a Miami, parliamo di un bravo ragazzo e di un tennista molto solido.

Già una volta l'ho sfidato qui a Roma ma stavolta sarà tutto diverso, soprattutto perchè si gioca di sera" Nole ha concluso parlando della possibilità di fare la vittoria numero 1000 nel circuito ed a riguardo ha commentato: "E' una cosa incredibile, sono contento di questo traguardo, le 1000 vittorie sono un grande record e spero arrivino domani nel matc contro Casper"

Grazie alla vittoria su Felix, Novak Djokovic mantiene la prima posizione nel ranking, restando avanti al tennista russo Daniil Medvedev, numero due al mondo e tennista attualmente assente nel circuito a causa di un infortunio